Jump to content

AD-Blocker detected, please disable your ad-blocker when surfing in makerando.com - There is no invasive Ad.

 

  • Chatbox

    You don't have permission to chat.
    Load More
Sign in to follow this  
Thejuster

ALTRO The obscure

Recommended Posts

Nei meandri più oscuri della cucina di juster, si vocifera la partenza finalmente del suo Horror.

Dopo vani e tanti tentativi, dopo aver realizzato con difficoltà una meccanica di gioco molto realista, finalmente si può dare un avvio al progetto.

 

The obscure ( L'oscuro )

 

Trama:

 

Un giornalista di nome Andry mentre è di ritorno dal lavoro per tornare a casa dalla propria famiglia, durante il viaggio di ritorno, trova un cantiere sulla strada che gli obbliga a cambiare il suo percorso.

Nel tentativo di accorciare le distanze con il tempo impiegato ma sopratutto perso nel ritardo, decide di tagliare la strada inoltrandosi in piccole strade di campagna sterrate.

La pioggia batteva forte quella giornata, tanto da rendere quelle strade sterrate una trappola.

Poco più avanti, L'auto di Andry rimane bloccata in una strada molto fangosa.

 

 

unknown1.png

 

 

Dopo aver cercato invano di liberare l'auto bloccata

Andry realizza che deve trovare un riparo per la notte.
Non può stare li sotto la pioggia battente

 

unknown.png

 

 

Si allontana di pochi metri fino al raggiungere una villa apparentemente abitata.

Le luci sono accese, Andry bussa.

Nessuno apre, nessun segno di vita.

Allora torna indeitro all'auto a và a prendere una sua speciale fotocamera con visore notturno e sensore di movimento.

 

Andry si appresta ad entrare nella casa

 

ssc.jpg

 

La villa sembra messa molto male, segni di vandalismo presenti ovunque.

Ma quando prova ad uscire, qualcosa ostacola la porta. Andry non riesce in nessuno modo

ad aprire la porta d'ingresso.

 

Rumori, suoni, passi e grida provengono ovunque.

Dal pavimento al soffitto, dalle mura alle porte.

Nonostante tutto, andry non riesce a vedere nulla.

Tira fuori la sua fotocamera, il suo sensore di movimenti avverte presenze o qualcosa che gli passa ripetutamente vicino.

Molto vicino...

 

ssc.jpg

 

Riuscirà Andry a tornare dalla sua famiglia?

 

 

 

Titolo: The obscure ( L'oscuro)

Genere: Horror

Tasti: W A S D (Movimenti)  F (Azione)

 

Hardware Richiesti:

Tastiera, Mouse 

 

- Facoltativo:

Joypad

 

Tecnologia Usata:

DirectX 12 HDR (Pixel Shader 4.0)

 

Meccanica di Gioco:

Movimenti Liberi

IA Nemici

Azionamento leve, Valvole, Meccanismi.

Spostamento di oggetti

 

 

HD PLAYER SCREENSHOOT

 

unknown.png

 

 

 

VERY LOW RES SCREEN SHOOT

 

ssc.jpg

 

 

 

In attesa di ulteriori screen e sviluppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si fatto con unity.

Come puoi vedere dalle screen, non è un progetto così tanto per farlo.

Per arrivare a quei risultati ho dovuto sudare molto e spremere molto la scheda grafica.

I requisiti sono abbastanza elevati perché la maggior parte delle cose è tutto in RealTime.

come puoi notare la differenza tra la screen sotto e quella sopra è enorme.

 

La meccanica è tipo Dottor Q.

 

Il gioco sarà ottimizzato anche per l'oculus.

In pratica ci sono delle statue.  che se incroci il loro sguardo, esse si attivano prendendo vita come delle presenze oscure.

appena distorci lo sguardo dalle statue ti possono attaccare in qualsiasi momento.

l'unica cosa per combattere l'oscurità è la luce.

infatti il protagonista è dotato di una fotocamera molto particola

che per ora non voglio spoilerare :P

 

successivamente, vedrete qualche intro, video o eventuali screenshoot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Chip
      Programma utilizzato:
      Rpg Maker MV
       
      Genere di appartenenza:
      Gioco di ruolo a turni
       
      Trama e personaggi:
      In un mondo molto lontano, chiamato Eonis, dove finisce il tempo, esiste un luogo dove vive un popolo molto avanzato culturalmente. La potente regina di quel regno, avida di potere, desidera ottenere l'immortalità attraverso il dominio del tempo ma per farlo le occorre un artefatto magico potentissimo andato perduto nelle brame del tempo.
      Manda allora alla sua ricerca due fedelissimi e spietati servitori nel tentativo di recuperarlo. 
      Nel frattempo un giovane ragazzo, che vive in un epoca molto diversa e del tutto ignaro di tale situazione, sta aiutando sua madre a raccogliere gli ingredienti per il Giorno della Delizia, una competizione culinaria che si tiene nella città vicina, Fesdoria. Qui incontrerà una sua vecchia amica che deciderà di aiutarlo nel suo compito se prima risolverà un suo problema felino...  Purtroppo, proprio quando tutto sembra filare liscio, due strani uomini appaiono nel centro della piazza con un potente fragore e trascinano il ragazzo, la sua dolce amica e il suo gatto in un vortice temporale... 
       
      Il protagonista - Terpa -
       

      Un giovanotto intelligente che sa combattere e distinguersi attraverso l'uso del suo pugnale. Vive a Klin, un villaggio bucolico immerso nel verde.
      Elementi:
      - Fuoco
      - Aria
      Classi sbloccabili:
      - Eroe, Difensore, Cavaliere Nero.
      PS: Il nome sarà a scelta del giocatore, il nome di default è Terpa.
       
      La migliore amica - Lata -
       

      Una ragazza impavida sempre pronta all'occorrenza. Vive a Fesdoria, oltre Bosco Radumo. Ha un debole per i gatti.
      Elementi:
      - Acqua
      - Ghiaccio
      Classi sbloccabili:
      - Ingegnere, Climatologo, Mago Blu
       
      Quello grosso e muscoloso - Mombor -
       

      Un tipo che non fa della cultura il suo forte, se non per il proprio fisico. Molto abile con le clave, si allea con il protagonista per uscire da una situazione spinosa...
      Elementi:
      - Terra
      - Elettrico
      Classi sbloccabili:
      - Primitivo, Monaco, Cuoco alchemico
       
      Dinamiche e meccanica di gioco:
      Il gioco si struttura in una dinamica a turni e ci saranno massimo 4 personaggi giocabili durante le battaglie. Tuttavia non sempre saranno presenti tutti e quattro i personaggi ma 
      dipenderà anche dal tipo di situazione. Il gioco si basa molto sull'uso degli elementi che avranno (similmente ai pokemon) un ruolo primario per sconfiggere gli avversari. Ogni classe potrà apprendere fino a 3 mosse tramite i JP. Anche le magie si apprenderanno tramite l'uso di particolari oggetti che si troveranno in svariati modi nell'avventura. Ogni personaggi può utilizzare durante lo scontro, se le ha ottenute, due tipi di armi che potranno essere rese "elementali" grazie ad appropriate rune. Va da sè che se un nemico è debole al fuoco e si usa un'arma basata sul vento, quest'ultima avrà certamente poco effetto. Tuttavia il giocatore, se ne è in possesso, potrà cambiarla rapidamente durante lo scontro con una più efficace (magari di tipo acqua, in questo caso). 
       
      Ma non è finita qui. 
      Durante il gioco, ad un certo stadio, il giocatore entrerà in possesso di artefatti chiamati "Materix". Questi, si possono ottenere portando alcune "gocce di speranza" in un certo luogo... Grazie alle Materix, il giocatore potrà utilizzare una versione potenziata delle abilità della propria classe e potenziarle ulteriormente attraverso un "potenziometro" che sarà presente durante gli scontri.
      Infine, sarà presente anche un tipo di potere definitivo. Ad uno stadio molto avanzato, il giocatore entrerà in possesso delle sfere del tempo con il quale potrà controllare il tempo.
       
      Screen shots del gioco attualmente in sviluppo: 
       
       
      Crediti di gioco:
      I crediti saranno presenti sia all'inizio che alla fine del gioco, per ora è presto per dire quali saranno utilizzati definitivamente dato che il gioco è allo stadio iniziale di sviluppo, ma indicativamente utilizzerò dei plugin di Yanfly, Mog (in minima parte), ed alcuni altri che mi occorrono per realizzare alcuni effetti nel gioco.
       
    • By Chip
      Allora... avrei un problema con la schermata del titolo che ho appena finito. Il problema non è nè di tipo grafico nè riguardante gli eventi. 
      Dopo il game over il gioco non mi riporta alla mia schermata del titolo, bensì mi apre una finestra con la selezione dei
      comandi standard (nuovo gioco, continua, ecc..). Io vorrei ritornare alla schermata personalizzata da me. 
      Ho provato a utilizzare vari script (hime, galv, kath, ecc..) ma il problema si ripresenta. Da quello che so, sembra che debba modificare il file scene.manager del programma, ma
      io non ho abbastanza conoscenze per poterlo fare per cui lo chiedo a chi ne sa più di me. 
      Se foste così gentili da descrivere passo passo le eventuali modifiche da fare lo farei sicuramente senza difficoltà, grazie a tutti coloro che mi aiuteranno.
    • By kaine
      Siccome non voglio aprire un topic per ogni cosa che faccio.
      Apro direttamente un topic con i vari esperimenti e prove grafiche, così evito di inzozzare di tanto in tanto la shout XD
      Bene inauguriamo il tutto con il primo tentativo di riprodurre un albero.
      Appena posso aggiungo il procedimento passo passo che ho seguito, ed il confronto con la versione originale, che in confronto alla mia alla fine è un albero XD

       
      Tutorial:
       
       
       
      Tileset:
      Premessa tileset è da prendere un po con le pinze, dato che non seguono il template di nessun Rpg Maker, anche se è possibile usarli cosi come sono sull'Mv per via di questo plugin:
      http://www.makerando.com/forum/topic/1347-tiled-plugin/#entry11926
      Forse il termine più appropriato è Parallax Tiles.
      Flora:
       
      Terreni:
       
       
      Zona nevosa:
       
       
      Zona desertica:
       
       
      Zona Temperata:
       
       
       
      Altro:

       
      Charset:
       
       
      Chipset:
       
       
×