Jump to content

AD-Blocker detected, please disable your ad-blocker when surfing in makerando.com - There is no invasive Ad.

 

  • Chatbox

    You don't have permission to chat.
    Load More
Ghost Rider

RPGMAKER VX ACE Dark Saga: Resurrection (Makerando Exclusive Alpha)

Recommended Posts

La Ghost Rider Production presenta, in ESCLUSIVA per la comunity di Makerando.com, la versione Alpha del “nuovo” progetto Resurrection.

 

screen_091.png

 

Innanzitutto, sicuramente se siete qui saprete cos'è un Alpha di un gioco, ma per chiarire ogni dubbio, almeno su cosa intendo io per Alpha, si tratta di una versione sperimentale in cui gli sviluppatori inseriscono le funzionalità base, e ci si concentra prima di tutto sul “farlo funzionare” piuttosto che aggiungere dettagli; si testano le varie features e si decide cosa tenere, cosa togliere, cosa aggiungere etc... si cominciano a testare i primi bugs, e così via.

 

Ma, venendo al mio progetto:

 

Inizialmente ideato col titolo temporaneo di Ghost's “Souls” il gioco voleva essere un tentativo “a tempo perso”, di imitare ALCUNE caratteristiche della famosa serie di videogiochi che ha conquistato milioni di giocatori, in un progettino rpg maker senza pretese. Col tempo poi si è evoluto ed ha preso nuova identità nel “remake”, se così vogliamo chiamarlo, di un mio vecchio progetto.

 

Download:

 

Essì, diciamo che è la cosa che interessa di più, quindi lo metto per prima cosa.

 

Versione 0.0.66: https://mega.nz/#!71kVhTII!hS_U_XGDAcoj3dCTECIJThVHZWIYVlC7jqJe6Tg8C3o

Map22 Fix: https://mega.nz/#!7wkzlZba!r-lkepHBX2zUOvozQRzrGnw5CXzn7db1itR1ifdMDUA

Importante: Scaricate il fix e copiatelo nella sotto-cartella DATA nella cartella dove avete installato il progetto!

 

Magari mentre si scarica date un'occhiata al resto del topic!

 

PS: Il gioco richiede le RTP di rpg maker Vx Ace, che potete liberamente scaricare da qui, se non le avete.

 

Introduzione:

 

Resurrection, noto anche come Dark Saga: Resurrection, è un progetto che mi porto dietro più o meno dal 2005, e, assieme ad un altro progetto di cui non parlerò qui, è stato il primo a portare il marchio “Ghost Rider Production”.

 

Nato su RPG Maker 2003, è migrato più volte tra diversi tool, per poi ritornare definitivamente su 2k3; Dopo la release della “vecchia” vecchia demo, (che potete visualizzare qui) il progetto è rimasto in pausa in attesa di ispirazione.

 

L'ispirazione arrivò poi qualche mese fa dopo aver giocato a The Fate of Alexis di Ryoku.

 

Pur non essendo un grande fan di RPG Maker VX Ace, ho sempre detto che qualcosina avrei voluto farla, prima o poi, e così mi son detto, perché non “resuscitare” Resurrection?

 

E così eccoci qui.

Prima di ritentare l'impresa mi sono però imposto due linee guida da seguire più o meno alla lettera:

 

Prima di tutto, volevo alleggerire il più possibile il carico di lavoro per me, essendo l'unico programmatore: per tanto “luce verde” per quanto riguarda l'uso di qualsiasi script potesse servire a semplificarmi la vita (anche perché usare un tool del genere e non avvalersene lo trovo abbastanza insensato, ma è solo il mio parere personale). Per quanto riguarda la grafica invece, niente mapping “sopraffino” con Overlay etc.. le risorse (i chipset/tileset per lo più) sono raccattate in giro per la rete, tranne alcune (sprite di personaggi e mostri per lo più) che sono invece originali (o meglio lo saranno... almeno quelle, vorrei che fossero uniche).

 

La seconda regola è che il progetto deve essere “breve”: per breve intendo che non sarà un rpg epocale con centinaia di ore di gioco come altri miei progetti, ma vorrei che si tenesse massimo sulle 15/20 ore di gioco complessive includendo anche side-quests etc... questo perché, se il progetto andrà in porto, Resurrection potrebbe essere il capitolo “zero” della Dark Saga, una serie di giochi tutti ispirati ad esso, ma con più libertà nella creazione del personaggio e nello svolgimento della trama.

 

Trama:

 

La trama di Resurrection mi è sempre stata un po' “oscura”, nel senso che non l'ho mai veramente scritta tutta; in generale, comunque, il gioco segue le vicende di Descio (eterno protagonista di tutti i miei giochi*), un misterioso personaggio che da anni vive da solo in una casa sperduta in mezzo ad una fitta foresta senza apparente via d'uscita, senza mai aver incontrato anima viva, e senza alcun ricordo di come e quando sia finito lì.

 

Se è vero che di anime vive non ne ha mai incontrate, di morte invece sì: a far compagnia al nostro tenebroso protagonista, infatti, ci sono le spettrali presenze che abitano quei boschi, e che Descio può percepire, e che si manifestano a lui anche in sogno.

 

Una notte come tante, una giovane donna di nome Christine si presenta alla sua porta: la donna sembra conoscere alcune cose del suo passato, e gli chiede di seguirla in una spedizione verso la roccaforte di Wolfenheim, dove un oscuro rito sta per aver luogo, e Descio è l'unico che può impedire la resurrezione di un antico demone.

 

Turbato dalle parole della ragazza, Descio inizialmente la manda via di malo modo, ma subito dopo si pente della sua scelta, e cerca di rintracciare Christine, sperando di poter finalmente uscire da quella nera foresta.

 

* Per chi non lo sapesse Descio Beoulve è un “OC” (Original Character) di mia invenzione, che ricorre in ogni mia storia, ogni volta in ruoli diversi.

 

Gameplay:

 

Questo nuovo Resurrection si allontana un po' dallo stile "survival horror" rispetto alla vecchia versione, e si avvicina un po' di più al genere hack and slash, caratterizzato quindi da un BS leggermente più dinamico. Ricalca quindi un po' lo stile di gioco dei vecchi Legend of Zelda per SNES, aggiungendo puzzle ed enigmi che alternano le fasi di combattimento. Per quanto riguarda quest'ultimo: Resurrection sfrutta il battle system in tempo reale XAS; lo stesso visto nel gia citato Fate of Alexis (grazie a Ryoku per avermelo segnalato e per averci “regalato” il gioco che mi ha ispirato a riprende Resurrection).

Nel gioco sono presenti anche elementi caratteristici degli RPG quali il potenziamento del personaggio e la presenza di equipaggiamenti diversi.

 

Il gioco è “Semi-Open” World, nel senso che il mondo di gioco è tutto collegato, sì, ma non sarà accessibile fin da subito; Man mano che il gioco prosegue le varie strade si ricollegheranno sia tra di loro, sia con il “Lago dei Morti”, una sorta di “hub” centrale a cui il giocatore può tornare quando vuole per interagire con il Fabbro, il Mercante, e altri PNG che incontrerà nel corso della storia e che potranno fornirgli indicazioni o attivare missioni secondarie.

 

Alcune Features:

 

  • Anime: ad un certo punto della storia (relativamente presto) il giocatore ottiene la capacità di assorbire le anime dei nemici uccisi; queste anime sono “moneta di scambio” per quasi tutti i “servizi” esistenti, dal potenziamento del personaggio all'acquisto di oggetti dal mercante.

  • Lapidi: nel mondo di gioco sono presenti alcune lapidi, situate in zone sicure, e vicino alle quali Descio può recuperare le forze e potenziarsi spendendo le anime raccolte dai nemici uccisi.

  • Level Up personalizzato: Il giocatore sceglie quali caratteristiche migliorare di volta in volta. Ogni singolo potenziamento aumenta il vostro livello di 1, aumentando di conseguenza il costo in anime del potenziamento successivo.

  • QuestLog: gestito da un famoso script che molti riconosceranno, è possibile aprire un diario in cui tenere traccia delle missioni in corso, e dei GRP Awards (che hanno debuttato proprio con il vecchio Resurrection, tra l'altro).

  • Enigmi e Puzzle: come detto precedentemente, il gioco non è tutto basato sul combattimento, ma ci saranno enigmi da risolvere, questi enigmi sono ispirati a quelli presenti sia in giochi come Soul Reaver (e i due Darksiders che hanno un po' ripreso quel format) sia in quelli di giochi come Resident Evil o Silent Hill... quindi comprendono (ma non sono limitati a) Puzzle di posizionamento, giochi di memoria, combinazioni da trovare interpretando i vari indizi, chiavi, leve e porte chiuse, trappole, e chi più ne ha più ne metta...

  • Crafting: Il potenziamento delle armi avviene tramite un npc che in cambio di anime e di un materiale chiamato “Ichor” potenzierà il livello della vostra arma. E' in oltre possibile fonderla con delle anime speciali per alterarne completamente le proprietà (ad esempio se decidete di costruire il vostro personaggio basandolo sulla magia, vi farà più comodo un arma che infligge più danno in base all valore di Intelligenza di Descio, piuttosto che dalla Forza).

  • Side-Quests: Oltre alla trama principale, sono presenti altre missioni facoltative da svolgere, per ottenere ricompense maggiori.

 

Changelog:

 

Per i più interessati, ecco l'elenco delle varie versioni fin ora:

 

 

 

V0.0.66 (Seconda release “Pre-Alpha”, in esclusiva per Makerando.com)

  • Tradotto parte del gioco in lingua Inglese;

  • Modificate alcune Entry nel Database;

  • Modificato il funzionamento di alcune Abilità ed Equipaggiamenti;

  • Implementata l'abilità “Deflect Missiles”;

  • Modificato il funzionamento di alcune meccaniche riguardanti la “Morte” del personaggio;

  • Modificato il behavior del boss “The White Arbiter”;

  • Mdificate alcune mappe di Rura Penthe;

  • Revisionati i testi dei Tutorial;

  • Inserite nuove Icone;

  • Implementati i Tratti (Traits);

  • Implementata la possibilità di cambiare colore alla finestra dal menu Opzioni;

  • Implementata la possibilità di modificare la trasparenza della finestra dal menu Opzioni;

  • Implementata la possibilità di rendere animato (o meno) il contatore di anime guadagnate;

  • Fixati alcuni bug di minore entità;

 

V0.0.65

  • Fixato un bug con le date nel Diario del Custode (segnalato da Kaine);

  • Corretti alcuni errori di battitura in alcuni testi;

  • Implementati i Suggerimenti Visivi per Salto, Spinta e Interazione;

  • Modificate leggermente alcune mappe nella Foresta Oscura;

  • Inserite alcune risorse grafiche mancanti nella Foresta Oscura;

  • Implementati i requisiti minimi per spingere alcuni oggetti o per saltare verso l'alto;

  • Implementati gli script necessari al funzionamento dei Joypad;

  • Implementato l'uso del Joypad;

  • Implementato il menu “Opzioni”;

  • Implementata la possibilità di attivare o disattivare i Suggerimenti Visivi dal menu Opzioni;

  • Implementata la possibilità di impostare i tasti del joypad dal menu Opzioni;

  • Fixato un bug con le frecce sparate dalle trappole a Rura Penthe;

 

V 0.0.64 (Prima release “Pre-Alpha”, in esclusiva per Makerando.com)

  • Inserita della grafica mancante in alcune mappe di Rura Penthe;

  • Fixati alcuni Bug;

  • Implementata la Missione “Ultimo Desiderio”;

  • Modificate le ricompense di alcune Missioni precedenti;

  • Corretti alcuni testi nei Documenti;

  • Inserite nuove Icone;

  • Modificato il funzionamento di alcuni Eventi;

  • Implementato il Tutorial sui punti di Salto;

 

V 0.0.63

  • Inserite nuove Entry nel database (Abilità, Armi, Oggetti);

  • Modificato il nome e il funzionamento di alcuni Materiali (Ichor);

  • Modificata la quantità di Ichor e Anime richiesti per potenziare le armi dal Fabbro;

  • Modificata l'attribuzione delle Statistiche nel sistema di Crescita del Personaggio;

  • Modificate le statistiche iniziali per la classe “Soldato”;

  • Rimosso il Bestiario;

  • Inserita la voce “Diario” nel Menù, che richiama il Quest Log, al posto del Bestiario;

  • Modificato il contenuto di alcuni forzieri;

 

V 0.0.62

  • Corretti alcuni testi, sia di Dialogo che di Sistema;

  • Fixati alcuni Bug di passabilità;

  • Inserite nuove Icone;

  • Modificate le descrizioni di alcune Abilità, Armi ed Oggetti;

  • Inserite alcune risorse grafiche mancanti nella Foresta Oscura;

  • Fixate le abilità “Guarigione” e “Raggio Necros”;

  • Fixata l'arma “Ras'Algethi”;

  • Ribilanciate alcune formule per il calcolo del danno;

 

V 0.0.61

  • Modificata la ricompensa della missione “Il Prigioniero”;

  • Modificato il funzionamento dell' Oggetto “Chiavi delle Celle”;

  • Modificato l'aspetto di una mappa della Prigione delle Anime;

  • Modificato lo Sprite del personaggio “Charon”;

  • Modificate le descrizioni di alcuni Oggetti;

  • Modificato il nome di alcuni GRP Awards;

 

V 0.0.6 (Early Alpha – Release “Friends-and-Families”.)

  • Fixati alcuni Bug;

  • Modificate alcune Entry del Database;

  • Modificato l'Algoritmo dell'aumento del Costo di Upgrade delle Statistiche;

  • Implementati gli script Choice Option e Large Choices;

  • Modificato il funzionamento del Viaggio Rapido;

  • Mappate alcune aree della Miniera Abbandonata;

 

V 0.0.5

  • Convertiti tutti i file Audio in formato .ogg per alleggerire il progetto;

  • Modificato lo sprite del personaggio principale (per l'animazione Standard/Walking);

  • Ri-bilanciate le statistiche iniziali di alcune Classi;

  • Completate le mappe del Lago dei Morti;

  • Modificato il nimero di Reliquie equipaggiabili da 5 a 4;

  • Modificato il numero di Accessori equipaggiabili da 3 a 4;

 

V 0.0.4

  • Completate le mappe di Rura Penthe, la Prigione delle Anime;

  • Mappato il Lago dei Morti;

  • Ampliato il Database di Oggetti, Armi ed Equipaggiamenti e modificate alcune Entry;

  • Implementato il Fabbro;

  • Implementati altri Script;

  • Implementati alcuni NPC e Quest Secondarie;

  • Fixato un Bug visivo con uno Splash Screen (allineamento dei testi);

  • Modificato lo Splash Screen della Ghost Rider Production;

 

V 0.0.3

  • Converito il Battle System da Falcao Pearl ABS a XAS;

  • Modificate le Entry del database per riadattarle al nuovo Battle System;

  • Fixata l'arma “Luftsturm” (Balestra);

  • Implementati altri Script;

  • Implementata la funzione di Viaggio Rapido;

 

V 0.0.2

  • Ampliato il Database di Oggetti;

  • Implementato il Bestiario;

  • Implementato il Quest Log;

  • Completate le mappe dell'area Foresta Oscura;

  • Mappate alcune aree di Rura Penthe: La Prigione delle Anime;

  • Programmati alcuni Mostri;

  • Selezionate ed inserite alcune tracce Audio;

  • Inseriti alcuni Effetti Sonori;

 

V 0.0.15

  • Inizio del progetto Dark Saga: Resurrection;

  • Ampliato il Database di Oggetti;

  • Creati gli Splash Screen Iniziali;

  • Creato il Title Screen;

  • Mappate alcune aree della Foresta Oscura;

 

V 0.0.1

  • Scheletro base del gioco, progetto Ghost's “Souls”;

  • Aggiunti alcuni script fondamentali (Menu, Battle System, Level Up System, Altri);

  • Aggiunti i primi elementi del Database (Eroi, Armi, Classi);

 

 

 

Disclaimer e Altra Roba Noiosa Legale:

 

Le risorse grafiche non originali e/o le loro versioni modificate, le risorse audio e gli script appartengono ai rispettivi proprietari che sono elencati nei crediti, le risorse originali appartengono alla Ghost Rider Production.

 

Non pubblicare questo progetto (copia-incollando questo topic o parte di esso), e soprattutto non distribuire il download del gioco, al di fuori della comunity di Makerando.com; se volete promuovere il gioco, ovviamente mi fa molto piacere, ma inserite il link che riporti a questo topic.

 

Potete pubblicare liberamente screenshot o video delle vostre partite a questo gioco su Youtube o qualsiasi altra piattaforma, purché sia inserito un link a questo topic (di nuovo, NO download diretto) e alla comunity di Makerando.com

 

Questa è una storia di fantasia, qualsiasi riferimento o somiglianza con fatti, luoghi e/o persone reali è puramente casuale. Eventuali riferimenti e/o simbolismi, modi di dire, etc... che richiamano a gruppi politici e/o religiosi esistenti, servono unicamente al fine della storia, non riflettono le idee dell'autore.

 

Scaricando, installando e/o giocando a questo gioco accettate automaticamente quanto riportato in questo paragrafo.

 

Screenshots:

 

 

 

 

screen_021.png

 

screen_13.png

 

screen_101.png

 

screen_12.png

 

screen_031.png

 

screen_041.png

 

screen_051.png

 

screen_061.png

 

screen_081.png

 

screen_071.png

 

screen_111.png

 

 

 

 

Video:

 

(coming soon)

 

Ringraziamenti:

 

SCRIPT:

Venka (Synth Shop)

Xiderowg (XAS Action Battle System )

Yanfly (status, equip, popup message box)

blackmorning (status)

smallhobbit (menu items)

Todd a.k.a. Doctor Todd (One Hero Menu)

KGC (extended bitmap)

Kread-EX (game over common event)

Ceodore (var display)

Nicke (gold display + core + Simple Self Switches)

Shaz (Remember Event Position)

KilloZapit (Word Wrapper)

JV Master (Skip Title Screen)

 

SCRIPT EDITING:

Miha88

TheJuster

JeanBis \m/_

mjshi (fix Gold HUD)

 

GRAFICA ORIGINALE:

Miha 88

 

GRAFICA NON ORIGINALE:

A.A.V.V.* (charaset, tileset e icone)

Miha88 (per avermi trovato le icone e qualche chara)

Ryoku (per avermi trovato i Chipset)

Loppa (per avermi trovato alcune delle immagini sullo sfondo dei vari “documenti”)

NN81 (come sopra)

 

*non conosco gli autori delle singole risorse, ma a loro vanno tutti i ringraziamenti. Ringrazio ancora Ryoku per avermi trovato i tilesets e Miha88 per le icone.

 

MUSICA:

Legacy of Kain: Soul Reaver

Dark Souls III

Resident Evil II

Devil May Cry

 

BETATESTER:

Miha88

Ryoku

 

SUPPORTO:

 

Ringrazio come sempre la comunity di Makerando.com, che è un po' la mia casa;

Ringrazio anche Denzel/M50 per averla riportata alla luce, e tutti gli utenti che la popolano e che contribuiscono nel loro piccolo a farla crescere;

Ringrazio il mio amico e fratello Hyuga, per il supporto che non mi ha mai negato in tutti i progetti in cui mi sono imbarcato;

 

Altro (fine della roba formale):

 

Bene ragazzuoli, intanto ringrazio in anticipo chiunque vorrà provare questa breve alpha che dovrebbe intrattenervi per un'oretta e mezza al massimo. Non c'è un vero e proprio “segnale” di fine demo: questa si ferma una volta entrati nella miniera di diamanti; ci sono alcune aree aperte ma in generale non c'è modo di proseguire dopo.

 

La grafica è al 90% provvisoria, tranne le mappe precedenti alla miniera, che penso vadano abbastanza bene (anche se a qualcuna sarà d'obbligo un restyling). Le mappe della miniera sono ancora prive di qualunque dettaglio, in generale gran parte delle animazioni e dei mostri sono solo dei segnaposto che saranno man mano sostituiti dalla grafica definitiva, quindi se riscontrate cose strane in tal senso, molto probabilmente è quello il problema, ma nel dubbio sentitevi liberi di segnalare qualsiasi bug, qualsiasi cosa non vi convinca, e in generale fatemi sapere che ve ne pare del progetto complessivamente.

 

Onestamente, cosa mi aspetto da questa alpha?

La mia speranza più grande è che a qualcuno piaccia al punto tale da voler partecipare attivamente al progetto, principalmente come grafico, che è la mia limitazione più grande: sebbene per la struttura stessa di rpg maker, posso sempre usare grafica segnaposto in ogni occasione e poi sistemarla in seguito, a volte l'assenza di materiale grafico non mi sprona a proseguire.

Volendo, anche come scripter, anche se non credo di aver bisogno di altri script oltre quelli che ho gia... ma qualche ritocco ad alcuni di loro non mi dispiacerebbe.

 

Non essendo un progetto commerciale non ho nulla da offrire se non la gloria; ovviamente tutti coloro che proveranno il gioco e forniranno feedback, saranno inclusi nei ringraziamenti come betatester. In oltre, qualora il progetto dovesse andare in porto, eventuali membri del “team” se così possiamo chiamarlo, che parteciperà alla creazione di Resurrection, avrà via libera per creare il proprio “capitolo” della Dark Saga, qualora lo volesse, senza dover rendere conto al sottoscritto (seguendo giusto alcune linee guida e alcune condizioni di cui non ha senso parlare ora).

 

Trivia:

 

Per i più curiosi, alcuni "inside" su dove mi sono venute alcune idee (per lo più su i nomi)

 

 

 

 

Descio Beoulve: il mio eterno personaggio principale, ma da dove viene il suo nome?

il nome Descio è venuto fuori una ventina d'anni fa, quando giocavo a non ricordo quale rpg per SNES; dovevo dare un nome al protagonista, avendo solo sei lettere a disposizione... mentre ero lì a pensarci su, mio cugino più piccolo che all'epoca stava iniziando appena a parlare, indicava verso di me e gridava "Descio! Descio!" e così il personaggio di quel gioco si chiamò così, e da allora qualsiasi PG che ho mai "interpetato". Capii poi che mio cugino stava in effetti cercando di dire il mio nome, e da allora questo nomignolo mi è rimasto addosso, ancora oggi alcuni amici/conoscenti mi chiamano così.

Beoulve invece è il nome della "Casata" di appartenenza del protagonsita del mio videogioco preferito in assoluto.

 

Christine: Christine ha diversi riferimenti; la mia "fiamma" all'epoca in cui programmavo resurrection si chiamava così, ma è anche un riferimento a "Il Fantasma dell'Opera", e anche - meno serio - la famosa cadillac del film "La Macchina Assassina". La mia prima moto (Cagiva Mito 125) si chiamò christine.

 

Charon: Ovviamente Charon altri non è che Caronte, il famoso traghettatore della mitologia greca.

 

Hermann, Thomas e Heinrich: i tre "protagonisti" del diario del custode, il primo diario che si trova in game, devono i loro nomi a Herman Hesse, Thomas Mann e Heinrich Boll, tre scrittori del dopoguerra tedesco, appartenenti ad una corrente letteraria chiamata "la letteratura delle macerie", dove questi tre (e altri scrittori) decisero che, siccome loro erano depressi per via delle loro città distrutte dai bombardamenti, dovevano disintegrare i maroni anche ai loro lettori scrivendo mattoni indigeribili (anche se di indubbio valore letterario). Ulteriore curiosità: sebbene non è detto da nessuna parte in game, e nemmeno io lo confermo al 100%, è probabile che il boss "Il Carceriere", sia proprio Heinrich, quello che - nel diario - è indicato come uno "Psicopatico Nazista".

 

Rura Penthe: la prigione delle anime prende il suo nome da un campo di concentramento immaginario, di cui si parla nel mio libro preferito: Ventimila Leghe sotto i Mari. Da cui Nemo organizza la sua rivolta contro il mondo civilizzato. La prigione era gia stata citata in Star Trek, e adesso anche in Resurrection :P

 

Mycroft il Mago: Sebbene non ci siano attinenze con la sua controparte "reale" (o meglio col personaggio che ho omaggiato), il maghetto che potete salvare nella prigione delle anime, deve il suo nome a Mycroft Holmes, fratello del mitico investgatore privato nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle.

 

altro coming soon...

 

 

 

E... nient'altro, direi che vi ho annoiato abbastanza XD

Buon gioco a tutti quanti vorranno provarlo!

 

:[T]:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Resurecction è ormai una pietra miliare di Makerando :3, insieme a Dragon Heart :3

Il consiglio che voglio darti Ghostino e di pubblicare (quando avrai una versione beta XD) il gioco in tantissimi portali come Indiedb, Gamejolt e Itch.io :)

Merita di essere giocato e di essere conosciuto :)

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@@NN81 ti secca se ho modificato il tuo post? avevi quotato tutto il mio post kilometrico xDDDD

 

:ajubabaleee:

 

 

@@MrSte sicuramente lo farò, ma per ora questa versione è esclusiva della comunity di Makerando perchè è solo per pochi e fidati colleghi! (e poi magari se si sparge la voce qualcuno ci passa a trovare e magari resta XD)

 

tra l'altro probabilmente la versione finale sarà in inglese!

 

ps: aggiunti altri 3 screenshot nel post originale, che non so perchè erano sfuggiti °A°

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppi ringraziamenti, non li merito. xD

 

Mi spiace essere stato poco d'aiuto sul fronte let's play dato che la ragazzuola si è trasferita momentaneamente da me precludendomi il tempo per giocare la nuova versione che mi passasti. A questo punto posso pure condividere esclusivamente in questo foro i miei video in modo da coinvolgere gli "altri colleghi" sulle cose su cui discutere eventualmente. Ovviamente attenderò i tuoi permessi per postarli. ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppi ringraziamenti, non li merito. xD

 

Mi spiace essere stato poco d'aiuto sul fronte let's play dato che la ragazzuola si è trasferita momentaneamente da me precludendomi il tempo per giocare la nuova versione che mi passasti. A questo punto posso pure condividere esclusivamente in questo foro i miei video in modo da coinvolgere gli "altri colleghi" sulle cose su cui discutere eventualmente. Ovviamente attenderò i tuoi permessi per postarli. ^^

 

Figurati, posta pure xD

 

In realtà volevo aspettare il tuo feedback prima di postare, ma visto che era pasqua ed eravamo in tema di resurrezioni mi è venuta l'idea di pubblicarlo oggi xDDD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanto mi sono arrabbiata mentre beta-testavo sto progetto? Dannazione xD

Non ero ancora abituata alla meccanica "Schiatta finché non riesci o rinunci" alla Dark Souls, quindi mamma mia le arrabbiature... Però intanto da quel che so, sono la prima e l'unica che è riuscita a finirlo :P

E comunque di tutto il post, la cosa migliore è questa: :[T]:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sà che lo provo xD (e sarebbe mi sà pure il primo che provo qui dentro ahahah)

 

 

La cosa delle anime oltre a Dark Souls e anche di Darksider

 

Bug (forse): Quando installi il gioco e ti dice cartella non esistente, crearla non la crea e da errore. Credo sia perchè il nome della cartella da creare contenga ":". L'ho risolto togliendo ":" dal nome :)

Edited by MrPaol994 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bug (forse): Quando installi il gioco e ti dice cartella non esistente, crearla non la crea e da errore. Credo sia perchè il nome della cartella da creare contenga ":". L'ho risolto togliendo ":" dal nome :)

io avevo cambiato directory non ricordo com'era quella indicata dall'installer anche se mi sembra strano che impostasse un due punti, non è che hai sbagliato te editandola?

certi caratteri infatti è risaputo non possano essere usati nei nomi di files e folder, ecco perchè mi sembra moooolto strano che fosse impostato così di default..

 

pNXhI97.png

 

cmq se hai risolto buono così, giocaci e facci sapere XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può darsi sia colpa mia, il titolo del gioco è Dark Saga: (due punti) Resurrection.

Di norma uso il trattino per queste cose proprio perchè so che i due punti non possono essere usati, ma potrei essermi distratto durante la compilazione dell' installer é_è

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può darsi sia colpa mia, il titolo del gioco è Dark Saga: (due punti) Resurrection.

Di norma uso il trattino per queste cose proprio perchè so che i due punti non possono essere usati, ma potrei essermi distratto durante la compilazione dell' installer é_è

ha ragione MrPaol si, di default ci sono i due punti > <

jFZAVjb.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Tentauren_
      Tentauren

      presenta

      La storia del manichino che per sbaglio conobbe la vita v. 3.0


      1. Introduzione
      Forse qualcuno di voi si ricorderà delle varie iterazioni di questo progetto, che da un decennio emerge e riaffonda nelle pieghe delle mie fantasie pre-sonno. Il manichino è stato tante cose: una sfida, con una demo non giocabile nel 2011 fatta con RPGMaker 2003 in un solo pomeriggio (potete trovare il topic qui, ma il link di download è sicuramente rotto); un omaggio a Planescape in un periodo di ossessione fortissima, con la stessa storia, ma ambientata a Sigil, brevissima demo giocabile e grafica rippata dai capolavori dell'Infinity Engine (qui; per qualche giorno è stato un romanzo fantasy (se siete interessati posto la bozza del primo capitolo, è decisamente sporco ma ne vado particolarmente fiero), poi è ricaduto nell'oblio appesantito da una lore molto più espansa e un mucchio di idee lasciate a metà. Da un mesetto è ritornato a tormentarmi, in una veste tutta nuova. Probabilmente la colpa è da imputare a Jimmy and the Pulsating Mass, un gioco fatto con l'engine basico di MV e nonostante questo venduto a prezzo profumato su Steam, una perla che punta sull'atmosfera e sulla narrazione più che su feature mirabolanti e vale (quasi) la spesa. 

      2. Storia *
      La storia, ad oggi, è più o meno la stessa di sempre, ma in un universo più ampio.
      La Scala è un multiverso privo di limiti conosciuti, che si espande verso l'alto e verso il basso in infiniti Gradini di infinita diversità. Le teorie sulla sua origine, la sua natura e le sue motivazioni sono, come è tipico di ogni cosmologia, tante, disparate e in violento conflitto: c'è chi afferma che i Gradini siano disposti secondo un ordine di merito, e chi li considera le vertebre della schiena di un dio-mostro cosmico. Nessuna è più vera delle altre, ma qualcosa su cui tutti -o quasi- concordano è che la forma di energia più potente della Scala è la Vita: essa si espande e si srotola in ogni immensità e in ogni anfratto, mette radici e vince anche dove le sarebbe impossibile. Non c'è un angolo della Scala che non sia sotto il dominio della Vita, che muta se stessa per esprimersi nei più disparati fenomeni: da qualche parte, non troppo distante da dove ci troviamo, un Gradino appena nato vede macchine terraformanti spegnersi definitivamente, per lasciare spazio al futuro; nella direzione opposta quello che su quel Gradino verrebbe definito un uomo accende per la prima volta la sua piccola creatura di intelligenza artificiale. La Vita continua, inesorabile, a trovare nuove forme. 

      Su un Gradino intermedio, di non troppa importanza, Azith Presbe, stregone proprietario del Magiemporio Presbe nella città di Urth, ha appena ricevuto una consegna speciale: una rarissima Pozione della Vita. Ma Yoke, il maldestro commesso, nel portarla al sicuro nei magazzini del negozio, la rompe addosso a un manichino da esposizione. Per sfuggire alle grinfie del vendicativo stregone, i due dovranno attraversare gli intricati cunicoli dei magazzini nella speranza di trovare un'altra uscita o, quantomeno, di prepararsi all'inevitabile scontro. È una storia piccola ambientata in piccoli spazi rispetto all'immensità della Scala, ma il magazzino di uno stregone archetipico può contenere i frammenti dei mondi più distanti, come una planimetria dell'intero cosmo. Quello che Yoke e il Manichino incontreranno cambierà per sempre le loro vite e, forse, quelle di molti altri.


      3. Personaggi

      Manichino



      Ehi capo, non mi manca qualche frame?
      Oh sì, te ne mancano una marea.

      Ex manichino per armature da esposizione, polveroso e abbandonato al primo piano dei sotterranei del Magiemporio Presbe. Dopo essere stato imbrattato dalla Pozione della Vita si ritrova, confuso e un po' infastidito, con una coscienza; ma non ha alcuna intenzione di lasciarsela togliere: seguirà Yoke per gli intricati cunicoli dei magazzini, per sfuggire alle grinfie di Azith.
      E' scanzonato e ribelle, un Pinocchio senza naso. 
      Il manichino è di legno, di altezza e misure standard (esattamente per essere abbigliato con armature da esposizione). Ha vaghi tratti facciali, solo abbozzati. All'inizio del gioco è nudo (per questo è in magazzino) e, cosa molto importante, non ha le dita delle mani definite.

      Yoke 

       
      Mago scadente, poco ambizioso, svogliato. Lavora come commesso al Magiemporio Presbe semplicemente perché non ha più aspettative e, se le ha mai avute, le ha messe da parte da tempo. Come ciliegina sulla torta, l'ha fatta veramente grossa: ha rotto una fiala di importanza prioritaria e adesso la sua unica possibilità è scappare, sperando che la via per i magazzini sia più sicura di quella per l'ingresso principale. Ha una fidanzata ma le cose non vanno benissimo. E' appassionato di insetti, parla l'insettese comune (che nerd) e ne porta sempre tre con sè: Zig, una Mosca Angelica (Musca domestica, ma con ali d'angelo e l'abilità di sdoppiarsi virtualmente all'infinito), Zag, una Zanzara Behemoth (uguale a una zanzara normale ma leggermente più grossa, più o meno quanto un polpastrello) e... Roll, un insetto metafisico senza un aspetto preciso e dalle intenzioni incomprensibili.
      Yoke è alto e magrissimo, ha i capelli rossi e la pelle leggermente scura (ma non troppo). Indossa la Divisa da Commesso del Magiemporio Presbe: una tuta da mago standard (grigia), coi pantaloni rigonfi verso il basso (che lasciano le caviglie scoperte) e un colletto che arriva fino al naso, aperto a v nel centro e, davanti, un grembiule verde coi bordi delle tasche gialle. Indossa un cappello da mago dello stesso colore della tuta. Ha una cintura con la fondina per il Catalizzatore e tre confezioni di mangime per insetti: uno contiene feci di ratto, un altro sangue di mucca e il terzo è completamente vuoto.

      Azith 
      "Io sono Azith Presbe, Stregone Anziano del Circolo dei Vedenti. Sono Azith Presbe, Colui che Parla coi Morti. Tessitore di Astri. Ponte-Tra-Le-Potenze. Drago Onorario. Mago Archetipico su duecento livelli. Sovrano di venti di essi. ". Insomma, Azith è uno a cui piace tanto parlare di sè. Non del tutto a torto: è effettivamente potente come dice di essere e, per via della sua ambizione, continua a diventarlo sempre di più. A Urth, sul suo piano di base, ha aperto una catena di negozi di magia, i Magiempori Presbe, i più richiesti del livello. Ha fatto un acquisto importante da un'entità importante, destinato a un'entità ancora più importante: l'unica fiala di Pozione della Vita, un oggetto di estrema rarità, probabilmente illegale se solo si sapesse della sua esistenza in giro. La sfortuna e qualche errore di calcolo l'hanno portato ad affidarlo al più inetto dei suoi dipendenti, Yoke. 
      Azith è esperto in un'ampia varietà di stili di magia, ma predilige tutto ciò che ha a che fare con gli occhi. Una delle sue tecniche-firma ha a che fare con l'espansione della vista attraverso la fuoriuscita dei bulbi oculari dalle orbite (su due antenne di vene), che gli consente tra le altre cose di vedere ciò che normalmente non è fatto per essere visto. 
      Azith è un uomo dall'altezza imponenete, ben nutrito ma non grasso. Ha capelli bianchi e, ovviamente, una barba lunga fino al petto, ma ben curata. 

      Thshtths
      Un Coverto, un membro di una razza di inferiori (o, più semplicemente demoni) abitanti di un livello detto il Buio Guardaroba. Quando si muovono, hanno l'aspetto di un uomo completamente coperto da un mantello nero. Pochi sanno che non c'è niente sotto al mantello. Hanno la capacità di dominare lo spazio, ma non è chiaro se si tratti di una potente capacità di illusione o di un effettivo controllo. Non hanno corde vocali, di conseguenza non sono in grado di parlare in una lingua diversa dalla loro, composta esclusivamente di sussuri, fruscii e singulti. Quando sono costretti a comunicare con esterni, i Coverti utilizzano bastoni su cui infilano tessere di legno con sopra impresse le lettere dell'alfabeto in questione. I Coverti sono stati di recente sottomessi dall'entità che ha venduto la Pozione della Vita ad Azith e Thshtths è stato incaricato di consegnargliela. Thshtths era un tempo un rivoltoso, ma è stato schiacciato come tutti i suoi fratelli.

      La Poltrona Rosa
      E' semplicemente una grossa poltrona con la tappezzeria rosa e le gambe di legno. Dai cuscini vengono fuori grosse zanne e una lingua eccessivamente lunga. Azith deve averla comprata su qualche livello inferiore o forse l'ha costruita lui stessa imprigionandoci uno spirito. La usa come segugio per i piani più alti del magazzino.
       
       
       
      4. Disegni/Fan Art
      (purtroppo per il momento ho soltanto i concept mostrati più in alto, quindi qui aggiungerò qualche disegno preparatorio; aggiornerò il topic abbastanza di frequente)

      5. Caratteristiche Tecniche/Gameplay *
      Purtroppo non ho grandi capacità di programmazione, quindi il BS sarà standard (laterale se riesco a recuperare qualche script), ma cercherò di renderlo interessante attraverso qualche piccolo accorgimento. Il Manichino, per esempio, combatterà per la prima parte del gioco interamente a mani nude, fino a quando non si sarà sbloccata la possibilità di intagliarlo e modificarlo per fargli tenere in mano un'arma. Il sistema di summon avrà una particolarità dovuta alla lore: non essendoci, sulla Scala, un piano che sia "più materiale" degli altri
      Se dovessi immaginare un sistema di combattimento custom, se un giorno qualcuno con capacità di programmazione avanzata decidesse di darmi una mano, manterrebbe le stesse features ma con il sistema della 3.5 di Dungeons &amp; Dragons (o una sua versione ridotta). Il mio ideale è il BS del Tempio del Male Elementale: so che è veramente troppo, ma sognare non è illegale.
      La grafica del gioco sarà interamente da 0. In origine, proprio per questo, pensavo di lavorare su 2000 o 2003. Poi però mi è capitato sotto mano il bellissimo CrownTrick e ho sognato un mondo in alta risoluzione. La mia pixel art è ancora di livello basso, quindi proprio per questo motivo ci metterò un po' di tempo in più, ma devo dire che i risultati mi rendono abbastanza fiero di me nonostante ci sia ancora molto da migliorare. 

      6. Screenshot * 
      N\A


      7. Demo/Link alla versione giocabile * 
      N\A


      8. Crediti Vari *
      Ringrazio Daniele Giampaolo per il character design dei personaggi principali (vedrete gli altri a breve). E qui colgo l'occasione per parlare del perché di questo topic: il mio gioco è un sogno e questo thread è una promessa. Ho approcciato in passato questo progetto nelle maniere più sbagliate, pretendendo tanto da me in poco tempo e finendo per pretendere dagli altri. Questa volta non avrò scadenze: non voglio fare in fretta, preferisco fare bene. Ho però una schedule, una demo di un paio di ore al massimo con due bossfight principali e una opzionale, che arrivi a un 10% della trama complessiva. Questo è quanto intendo fare per adesso, per testare le mie capacità e capire quanto in là posso spingermi. Qualsiasi aiuto, sia come partecipazione attiva al progetto (in qualsiasi ruolo: per quanto mi stia occupando io della grafica un altro paio di mani mi farebbero comodo) che come consiglio, critica, correzione, distruzione totale è più che ben accetto. Proprio per questo spero di mantenere attivo e in continuo aggiornamento questo topic e, soprattutto, spero che vi partecipiate in molti, anche solo come osservatori. 
    • By ConanBlade94
      Michele Biancucci
      presenta

       
      TRAMA
       
      Ambientato quattro anni dopo le vicende del primo capitolo, nei panni di Nig Anderson, per qualche oscuro 
      motivo, ci ritroveremo in prigione a scontare la nostra pena, ma la nostra permanenza non durerà per molto.
      High Rock Island verrà infatti invasa da Abomini di ogni tipo, e di conseguenza, il nostro compito, sarà 
      fuggire dall'isola prima che sia troppo tardi.
       
      GAMEPLAY
       
       
       
      SCREENSHOTS
       
         
        
       
      TRAILER
       
       
       
        CREDITI
       
      CONCEPT & GAME DESIGN: 
      MICHELE BIANCUCCI

      GRAFICA & PIXEL ART:
      VEXED
      LOPPAWORKS
      MICHELE BIANCUCCI

      TOOL:
      RPG MAKER VX ACE 
      ADOBE PHOTOSHOP 
      FL STUDIO

      SUPPORTO:
      LOPPAWORKS 
      GIUSEPPE JOSHUA JAZZETTA
      GUARDIAN OF IRAEL

      SOUNDTRACK:
      MICHELE BIANCUCCI 
      ERGO PROXY 
      RESIDENT EVIL
      MAKAI SYNPHONY
      NATENTINE

      SCRIPTING:
      MICHELE BIANCUCCI
      TORRES MICHELETTI
      ANDRE LUIZ MARQUES
      HIMEWORKS
      SEER UK
      KHAS
      YANFLY
      MELOSX
      RAIZEN
      GALV'S
      HOLY87
      SHIGGY

      COLLABORAZIONE E RINGRAZIAMENTO SPECIALE:
      LOPPAWORKS
       
      
      CONTATTI
       
       
      DOWNLOAD
       

      https://conanblade94.itch.io/evil-biohazard2d-ii
       
       
       
       
       
       
    • By Daisukegamer99
      ciao, avete presente quando in alcuni videogiochi durante un dialogo si sentono dei suoni ad ogni lettera apparsa? ecco avendo RPG maker VX Ace non so come fare, se qualcuno mi vuole aiutare ne sarei molto grato! ^^
×