Jump to content

AD-Blocker detected, please disable your ad-blocker when surfing in makerando.com - There is no invasive Ad.

 

  • Chatbox

    You don't have permission to chat.
    Load More

Recommended Posts

Ed eccomi qui dopo tanto tempo con un problema, ebbene si, ora ho anche RPG Maker XP, anche se il mio preferito resta il 2003 ho visto tante potenzialità nello scripting, il linguaggio Ruby è molto simile a JavaScript, il linguaggio che conosco meglio insomma, quindi bene o male parto da buone basi ma... dove cavolo sono queste fottute guide di scripting? Cercando su Google ho solo trovato molti simpaticoni che lo citano appena dicendo "basta una veloce ricerca su Google, non c'è bisogno che lo spieghi"; :uhm: uhm... ragionate con me, se TUTTI dicono cercate su Google invece di sforzarsi un minimo (non cerco una guida approfondita), cosa si trova su Google? Ecco... :rolleyes: (da qui il titolo).

 

Invece tutti il resto o davano script belli pronti (non è ciò che cerco) o facevano guide su cose che non mi interessano, su loro però non ho nessun insulto dato che almeno si sono impegnati; cosa è che cerco? Beh, per farla breve sono sicuro che attraverso gli script (intendo il comando) si possano usare i comandi evento, sono solo riuscito a trovare quello per impostare switch e variabili, poi vabbè, la condizione brantch/if già so come fare... mentre tutto il resto? Qual'è il comando per esempio per scrivere un testo? O quello per far apparire un immagine a schermo? E via dicendo... non c'è nessuno che può aiutarmi? Grazie! Ho cercato pure su questo forum ma non sembra esserci nulla di tutto ciò.

 

Poi vabbè, avrei altre cose da chiedere riguardo lo scripting, XD, ma per ora credo basta così, poi si vedrà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cerca su Google, qualcosa trovi [cit.]

:P:P:P:P 

 

Scherzo ovviamente ::rotfl::

 

Guide allo scripting per XP non ne ho mai viste... ma nemmeno per i suoi due successori, tranne forse per vxa che - avendo avuto più popolarità - è spuntata qualche guida al ruby (una proprio di uno scripter italiano, ma non ne conosco la qualità in quanto non mi sono mai interessato).

 

Purtroppo molti scripter preferiscono rilasciare lo script bello e pronto, piuttosto che spiegare come farlo, primo perchè li de-responsabilizza, non devono stare dietro a richieste di approfondimento da parte di chi legge (leggerebbe) la loro ipotetica guida, e secondo perchè - dal loro punto di vista - se loro ti insegnano a scriptare non hai più bisogno di loro, non si sentono più "importanti". Poi mettici i soliti dementi secondo i quali "i novizi non devono mai usare gli script" (wtf, e quando imparano allora? XDDD)

 

Concluso lo sfogo, l'unico consiglio che mi viene in mente è di cercare la guida che si chiama "RGSS In Pillole" di un certo Holy87, è l'autore che citavo prima; non so com'è la guida ma i feedback sembrano più positivi che negativi, in più anche se non tratta rpg maker xp nello specifico, il linguaggio ruby ha solo delle piccole variazioni tra rgss1 (xp), rgss2 (vx) e rgss3 (vxa) quindi in mancanza di altro dovrebbe essere comunque un buon punto di partenza, e poi è in italiano... XD

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene grazie, almeno ho un punto di partenza, XD, anche se ho provato alcuni codici fatti apposta per VX ma che non hanno funzionato su XP... ci darò un'occhiata poi dico (nel caso anche altri sono in questa ricerca disperata, XD).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pure io in verità sono dell'idea che una persona prima di approcciarsi agli script, debba studiarsi i comandi base del tool.

Altrimenti come succede spesso arrivano richieste assurde ed allucinanti, roba del tipo manco aprono il tool e già richiedono uno script, quando basterebbe anche solo leggere la lista dei comandi per capire che quella determinata cosa è già fattibile di default.

Edit:

hai già provato a cercare script call per xp(dovrebbero essere più semplici da reperire rispetto ad una guida)? Non saranno una guida, ma molte volte aiutano almeno in parte come funzionano alcune robe presenti negli script.

Edited by kaine (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente prima di cimentarsi negli script bisogna prima capire le funzioni base e se quindi è possible farlo con i comandi base non ha senso complicarsi le cose, XD... nel mio specifico caso ormai so usare anche troppo bene le funzioni base, anche se credo che già lo avrai intuito, mi è sembrato giusto specificarlo se passa qualcuno che a differenza mia li conosce a mala pena.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

19 minuti fa, Mon dice:

Ovviamente prima di cimentarsi negli script bisogna prima capire le funzioni base e se quindi è possible farlo con i comandi base non ha senso complicarsi le cose, XD... nel mio specifico caso ormai so usare anche troppo bene le funzioni base, anche se credo che già lo avrai intuito, mi è sembrato giusto specificarlo se passa qualcuno che a differenza mia li conosce a mala pena.

Comprendo pienamente non preoccuparti.

Ho fatto una ricerca veloce ed effettivamente pure sul sito ufficiale ho trovato il deserto per quanto riguarda guide o scriptcall.

Comunque "forse" qualcosina ho trovato, dal poco che ho visto sembrerebbe qualcosa riguardo le basi, passo per passo.

Con degli esempi pratici.

Metto il link sotto spoiler nel caso vada contro il regolamento dato che è un forum esterno che linka ad altri forum XDDD

Ps: Mi sa che ti converrà registrarti per vedere le immagini allegate.

Ps2: alcuni link sembrano non funzionare, ma se vai su questo sito http://archive.org/web/ ed inserisci il link che non ti si apre e premi su "browse history" nel caso qualcuno abbia salvato la pagina ti da una linea temporale con delle "foto" del  sito quando ancora funzionava, ti consiglio di scegliere anni precedenti al 2010 per stare sul sicuro.

Edited by kaine (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, kaine dice:

Pure io in verità sono dell'idea che una persona prima di approcciarsi agli script, debba studiarsi i comandi base del tool.

Altrimenti come succede spesso arrivano richieste assurde ed allucinanti, roba del tipo manco aprono il tool e già richiedono uno script, quando basterebbe anche solo leggere la lista dei comandi per capire che quella determinata cosa è già fattibile di default.

 

Figurati, non mi riferivo certo a te, anzi pure io spesso quando vedo questo genere di richieste mi viene da dire "ma che ca- questo non ha speso neanche 5 minuti a guardare l'editor degli eventi??"

Mi riferisco più che altro a quelli che postano uno script senza mezza indicazione, e se glie lo fai notare ti rispondono con frasi tipo quella che ho citato quando basta ammettere di essere troppo pigri per scrivere un tutorial, non c'è niente di male XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mrste  già mi è stato segnalato da Ghost, XD, ma ti ringrazio lo stesso, così come ringrazio kaine (ancora non avevo controllato per bene il sito segnalato); beh, ho capito molte cose, purtroppo non ho trovato le cose specifiche che cercavo ma di certo mi sarà utile cosa ho imparato, un grazie generale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Citando ghostino non posso che dargli ragione.

 

1° Se pure ci sarà una guida, sarà proprio a livello basilare e non che spiega perfettamente ogni singola funzione di un lunguaggio.

    anche perché non ho mai visto una guida del genere

 

2° Esistono i libri. Se qualcuno vuole iniziare ad usare un linguaggio di scripting esempio il ruby, allora è meglio prima comprare un libro.
    Documentarsi per bene e poi iniziare.
    Il Ruby un linguaggio di scripting OOP. é non un linguaggio di programmazione vero e proprio.

    Ma essendo OOP, và studiato.
    (Per la cronaca, OOP significa Object Oriented Programming)
    Che comporta il polimorfismo, Incapsulazioni, Eredità, Classi e Sotto classi.

   Quindi non posso dare torto se non ci sono tante guide al ruby per Rpgmaker.
   Ma anche al fatto che il ruby e poco usato, e di certo non viene usato per Rpgmaker. Ma per sistemi Web.

   un pò tipo il php, javascript, Razer, django etc.

 

3° Chiunque sarebbe geloso di regalare agli altri i propri progressi, studi, e bestemmie date per realizzare un script.
    Chi lo fà, e solo da apprezzare.

    

   Per il resto buona fortuna e te ne servirà tanta XD

   Io ad esempio non ho mai voluto apprendere il ruby perché lo ritengo molto simbolico.
   Preferisco più linguaggi popolari come ad esempio Javascript, Che non moriranno mai. a linguaggi come il ruby usato solo

   da pochissime persone.

   

  

    

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Similar Content

    • By Yugi90
      yugi90

      presenta

      BLAZE OF IRE

      1. Breve Descrizione
       Questo gioco si rifà ai vecchi JRPG dell'epoca SNES e ha un'ambientazione science fantasy ispirata a Star Wars, quindi ha un look molto più sci-fi rispetto alla vecchia versione. 
      Un soldato di Arbia insieme al migliore amico cercheranno un laboratorio per indagare su cosa c'è dietro alla sparizione di un loro commilitone.
      Il gioco mescola elementi classici dei JRPG ad elementi stealth.
       
      Circa 2 ore di gioco
      5 personaggi giocabili
       
       

       
       
       

       

       
       
       

       

       
      2. Link al topic del progetto


      3. Demo
      https://www.mediafire.com/file/51077yn13lfrfvj/Blaze+of+Ire+DEMO.zip/file
       
      4. Crediti Vari
      Ne ho davvero tanti da creditare, ho perlopiù utlizzato grafiche rippate da vari giochi usando The Spriters Resource 
      Credito tutto il forum di Rpg2s, in particolare MichaelPrimo e ZoroTheGallade per avermi dato suggerimenti su come rendere interessante la storia e il gameplay e sempre MichaelPrimo per aver testato il gioco.
    • By Mon
      ^schermata iniziale^

      – INTRODUZIONE –  
      L’idea è nata con un pensiero: “se facessi un gioco dove varie meccaniche, diverse tra loro, non dessero la sensazione di incoerenza?”, così ho pensato alla realtà virtuale… chiaramente come lore (dettagli più avanti), non ho certamente fatto il gioco in VR, anche se sarebbe perfetto, effettivamente; beh, più passa il tempo più meccaniche diverse mi vengono in mente, in generale si possono definire puzzle, a volte di logica altre di abilità.  
      – LORE –  
      In un futuro non troppo lontano (avrei pensato circa 80 anni), la tecnologia della realtà virtuale fa ormai parte della quotidanietà di tutti, andando a sostituire praticamente internet, non c’è attività che non è possibile farla in un ambiente virtuale, compere, incontrarsi con gli amici e ovviamente videogiocare… ma ahimè, stesso discorso vale per le attività criminali, hacker o generici cyber criminali crescono sempre più di numero, il che ha portato ben presto la necessità di creare agenti che si occupano di fermare o sistemare i danni fatti da questi, chiamati con l’acronimo CSA, ovvero Cyber Security Agent.  
      – MECCANICHE –  
      Come già anticipato ci sono varie meccaniche puzzle, premere pulsanti, pedane, spostare casse e cose simili; inoltre si può anche saltare, questo permette di creare parti platform, che però essendo in 2D dall’alto, non c’è molta varietà in questi.
      Non è finita qui, ci sono anche combattimenti in tempo reale, in mappa a volte ci saranno nemici (virus o simili) da far fuori, per “pulire”, nel far ciò ci sono 3 tipologie di armi che si potrano intercambiare in ogni momento: pistola, l’arma standard, con caratteriste medie; cannone, forte ma lento; in fine c’è un arma tagliente, tipo spada, potrà attaccare solo antecedente al proprio personaggio ma in compenso con molta più frequenza delle precedenti.  
      – PERSONAGGI –  
      Eve


      Ragazza di 19 anni, molto intraprendente e ligia al dovere, nonchè CSA da circa 1 anno; ciò che l’ha spinta a fare questo lavoro successe 10 anni fa, quando la così detta “realtà virtuale globale” era agli esordi, ci fu il più grande incidente legato a questa tecnologia, un hacker riuscì a bloccare i clienti di un negozio virtuale, uscire forzatamente poteva portare danni cerebrali andando quindi a creare ottimi ostaggi per l’hacker.
      Quest’ultimo scatenò il suo VRV (Virtual Reality Virus) per rubare dati e soldi sia del negozio che degli ostaggi, in qualche modo dei CSA riuscirono a fermarlo prima che rubasse tutto ma non riuscirono ne a catturarlo ne ad annientare il suo virus, tutt’ora è a piede libero e identità segreta; gli ostaggi potettero tornare nella realtà in completa sicurezza… ma non tutti purtroppo, quelli entrati in contatto col VRV, vennero non solo derubati ma ebbero anche danni cerebrali al punto da finire in coma.
      Tali si trovano tutt’ora in coma, uno di loro è la madre di Eve, proprio per questo, appena possibile, è diventata CSA con la speranza di catturare l’hacker che causò tutto ciò, per consegnarlo alla giustizia.  
      – SCREENSHOT/EXTRA –  


      Ecco la stanza della protagonista (Eve).



      Come vedete nell’immagine precedente, nella stanza c’è un PC, ebbene questo è l'”interno”… si potrà cambiare sfondo desktop, centrarlo o adattarlo alle dimensioni, quello che vedete è un mio disegno, decisamente più grande di come appare.



      Qui si vede il menù, più uno scorcio della mappa di test, compreso HUD… probabilmente è quello definito, però ho in mente di aggiungergli altre info.



      Schermata “Stato” del menù; il personaggio avrà a disposizione 3 potenziamenti, così come ognuna delle 3 armi, in più si potranno creare 3 set di equipaggiamento, per intercambiare i potenziamenti facilmente, in base alle situazioni.
      Saranno inoltre presenti 5 elementi: fisico e energetico per le 2 classiche difese, poi virus, fiamma e plasma per effetti aggiuntivi.



      Sto iniziando a lavorare anche all’inventario, ho ancora dubbi sulle “funzioni” che voglio aggiungere o no.



      Questa invece è la schermata dei file di salvataggio, chiaramente si potrà salvare solo se in gioco, invece dal menù iniziale si potrà solamente caricare (altertanto ovvio).
      Qui ho creato da 0 un sistema che può contenere ben 36 salvataggi, inseriti in una cartella e non in quella principale, come fa di solito, perchè potrebbero dar fastidio così tanti. Dato che il file deve avere un nome diverso altrimenti sovrascrive, ho pensato di creare il nome in base a un testo e valori RGB, così il giocatore potrà ben distinguere i vari file; ancora non so se definitivo o cambierà qualcosa.  
       
       
       
       
       
       
       
       
    • By kaine
      Questa patch modifica il modo in cui le tavolozze delle immagini vengono caricate e calcolate e scambia la modalità di visualizzazione all'interno della finestra di gioco e a schermo intero da 16 a 32 bit. Tutti i file grafici devono ancora avere colori indicizzati a 8bit! Ma con questa patch verranno visualizzati come previsto senza ulteriori perdite di qualità.


      Se si utilizza RPG2000 1.07, è sufficiente attivare la funzione schermo 32bit dello strumento DestinyPatcherV2 e successivamente applicare la patch 32bit-Fix di DestinyV2.
       
      Tool e versioni supportate:
      Rpgmaker 2000: v1.61-v1.62
      Rpgmaker 2003: v1.08
       
      Autore: Bugmenot,KotatsuAkira
       
      Link Download:
      (2003 v1.08)
      https://www.mediafire.com/file/x5lm6ukulc0v6q9/32bit%28fix%29.rar/file
      (2000 v1.61-v1.62)
      https://www.mediafire.com/file/r3u2uark1gub7e3/RPGMakerPatch_Screen32.7z/file
       
       
      Se avete l'ultima versione di dynrpg mettete la patch direttamente nella cartella dynpatches. Altrimenti dovete applicarla tramite lunar ips che trovate qui:
      http://www.mediafire.com/?5jf9r44itbm7674
      
×