Vai al contenuto

Rilevato Ad-Blocker. Per favore disabilita il tuo adblocker quando navighi su makerando.com - Non c'è nessun annuncio invasivo.

  • Chatbox

    You don't have permission to chat.
    Load More

Recommended Posts

logo.jpg

 

AUSTRIA, ANNO 17XX

L’ex-direttore d’orchestra e talentuoso compositore Heinrich Steiner dovrà far luce su una serie di raccapriccianti omicidi rituali: i corpi umani vengono trasformati in strumenti musicali funzionanti da un misterioso assassino. Riuscirà Heinrich a fermare la scia di sangue e scoprire l’identità del serial-killer? Un'avventura ricca di sanguinosi misteri, musica classica e personaggi intriganti vi attende nella città di Bleichburg.

 

 

Blood Opera Crescendo cerca di spezzare i “limiti” di RPG Maker MV con uno stile grafico curato, una storia appassionante e meccaniche di gioco ispirate a serie di successo come Ace Attorney e Persona. Durante il gioco si dovranno infatti affrontare interrogatori che, se mal gestiti, porteranno al game over. A differenza di altre avventura grafiche quindi, il pericolo è in agguato ed il giocatore dovrà utilizzare la sua memoria visiva per superare gli ostacoli e risolvere il mistero.

  • Una storia appassionante, oscura, ricca di sangue e misteri raccapriccianti
  • Un mondo di gioco realizzato con cura e con grande attenzione all'aspetto estetico
  • Meccaniche di gioco non convenzionali per un'avventura grafica

 

c1e068_47e5ba3184d74db2908dd531340963ae_

Modificato da Simone Lord Macbeth (Visualizza storico modifiche)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante! Avevo già visto il trailer e letto un articolo su questo gioco, e, da amante dei thriller, mi è sembrato davvero un bel gioco! Purtroppo in questo periodo non sono in patria, ma sarò entusiasta di provarlo appena tornerò! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Parlu10 dice:

Interessante! Avevo già visto il trailer e letto un articolo su questo gioco, e, da amante dei thriller, mi è sembrato davvero un bel gioco! Purtroppo in questo periodo non sono in patria, ma sarò entusiasta di provarlo appena tornerò! :D

 

Grazie mille per l'apprezzamento! Presto sarà pronta una nuova versione con il secondo capitolo che stiamo sviluppando!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 18/8/2018 at 23:27, Ghost Rider dice:

La grafica è molto bella, e soprattutto fa piacere vedere qualcosa di diverso dal solito :)

L'illuminazione mi ricorda un po' il caro vecchio Khas

 

Grazie! Sto dedicando molta attenzione all'aspetto estetico per creare qualcosa di ben fatto a livello grafico :)

L'illuminazione è un mix tra rendering di Photoshop e Terrax Lighting System

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nuovo screenshot direttamente dalla nuova demo in lavorazione (ormai quasi terminata!): uno scorcio di uno dei due cimiteri di Bleichburg. Questo è il cimitero "dei poveri" nei bassifondi.

 

Il 28/8/2018 at 18:55, Freank dice:

La grafica è spettacolare, come anche detto altrove, complimenti! uno dei migliori progetti rpgmakeriani in circolazione al momento!

Grazie mille Freank! :)

Immagine.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, kaine dice:

Belle le tonalità di colore utilizzate per l'illuminazione degli ambienti, si discostano dal solito tipo che frequentemente noto nei progetti dal vx in poi, per via degli script/plugin usati impropriamente.

 

Grazie! Cerco di dare al gioco tonalità non troppo accese e/o comunque realistiche se possibile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Percepisco un effetto acquerello sui tiles. :D

Graficamente non sfigurerebbe nemmeno su un Nintendo Switch. Siamo a livelli professionali. L'unica cosa che non mi convince tantissimo sono i chara; bellissimi, ma ad occhio stonano leggermente con l'effetto acquerelloso assunto dagli ambienti. I chara hanno forse una colorazione troppo netta ed un contorno troppo marcato.

 

Immagine.jpg

 

Proverei ad applicare un filtro sui personaggi. Questo volendo essere estremamente puntigliosi o magari è solo una questione di gusti.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, Ryoku dice:

Percepisco un effetto acquerello sui tiles. :D

Graficamente non sfigurerebbe nemmeno su un Nintendo Switch. Siamo a livelli professionali. L'unica cosa che non mi convince tantissimo sono i chara; bellissimi, ma ad occhio stonano leggermente con l'effetto acquerelloso assunto dagli ambienti. I chara hanno forse una colorazione troppo netta ed un contorno troppo marcato.

 

Immagine.jpg

 

Proverei ad applicare un filtro sui personaggi. Questo volendo essere estremamente puntigliosi o magari è solo una questione di gusti.

 

 

 

 

Grazie per il tuo apprezzamento! A giudicare dalle parole dei nostri publisher giapponesi, su Switch ci andremo sul serio a cose fatte :D i personaggi sono un problema che vorrei risolvere, ma sono indeciso sulla tecnica da utilizzare per renderli meno "contrastati"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dai gusti, a me ad esempio non dispiace che ci sia un distacco tra i personaggi e lo sfondo. Mi fa tornare in mente FF7 e 8, oppure la trilogia originale Resident Evil per ps1... con gli sfondi pre-renderizzati etc... insomma non lo considero necessariamente un errore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Ghost Rider dice:

Dipende dai gusti, a me ad esempio non dispiace che ci sia un distacco tra i personaggi e lo sfondo. Mi fa tornare in mente FF7 e 8, oppure la trilogia originale Resident Evil per ps1... con gli sfondi pre-renderizzati etc... insomma non lo considero necessariamente un errore.

 

Ho pensato anche a questo in effetti, ma come dicevo prima a Ryoku sono un pò indeciso sul da farsi con questi sprites :/ devo pensarci su.


Nel frattempo torno sulla questione fiera: sabato 15 e domenica 16 Settembre saremo al Modena Nerd con il nostro gioco ;) se qualcuno è da quelle parti

 

 

41308648_1467013343443700_5150900676900945920_o.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da Loppa
      (Click sull'immagine per scaricare e votare il gioco)
       

       
      Town of the Dead è un videogioco action survival horror, creato con RPG Maker VX Ace, con la grafica POP! Horror City e tante svariate modifiche e una certa cura maniacale nelle ambientazioni, colonna sonora creata da me, sound effects di qualità, con un fiero battle system in tempo reale, sistema di puntamento personalizzato, minimappa con radar su schermo e tante altre features... che ti catapulteranno in una città devastata da una quarantena vigente, la quale è invasa da morti-viventi e altre creature mutate senza controllo. Con la possibilità di entrare nelle maggior parte delle abitazioni per saccheggiare beni da rivendere, distruggere e interagire con tanti oggetti, riuscirete ad affrontare qualsiasi avversità...
      potrete fidarti di poche persone, farete le scelte giuste?
       
      ...INFO...
      ☣ SCREENSHOTS ☣ FEATURES DI GIOCO ☣ RINGRAZIAMENTI
    • Da cutiesbae
      [Horror Psicologico - Mistero]
      DISCLAIMER: Questo gioco contiene elementi violenti e sanguinosi non adatti ad un pubblico minore di 18 anni. Individui che soffrono di ansia o depressione potrebbero non avere un'esperienza di gioco sicura. Ricordiamo che questo gioco è frutto della creazione e fantasia dell'autore.
       
      Gioco nato dall'idea di ispirarmi ad altri indie dello stesso genere del calibro di The Cat Lady e Downfall di Remigiusz Michalski e dall'amore che nutro verso gli horror psicologici. La trama è interamente inventata da me. 
       
      Trama: Nel piccolo paese di Elkedor vive la famiglia Baker, isolata e quasi ''inesistente'' per gli altri cittadini. Arold, padre di famiglia e avvocato di poca fama, entra in un periodo difficile della sua vita tra alcolismo e un matrimonio in rovina. Le sue giornate sono ormai riempite solo dal suo bere interrottamente, mentre sua moglie e i loro due figli diventano sempre più distaccati e freddi. Una notte i due figli scompaiono. Disperato dall'idea di perdere anche loro decide di indagare fin quando, grazie a degli indizi trovati in casa, riesce a trovare un passaggio segreto. Bugie, ossessioni e odio sono il riassunto di quello che si cela nella ambiziosa famiglia Baker.
       
      Il gioco completo contiene:
      Sangue | Uso di alcol | Elementi disturbanti
      Finali Multipli (True Ending - Neutral Ending - Bad Ending) 
      1-2 Ore di Gameplay
      Puzzle
       
      Personaggi: 
       
      Arold Baker: Marito di Laura e padre di Sarah e Thomas. Capelli castani con barba e baffi, magro, occhi marroni.
      Protagonista del gioco. E' un uomo realista e cordiale, ma spesso può apparire brusco. Ama il buon vino e il suo lavoro.
       
      Laura Baker: Moglie di Arold e madre di Sarah e Thomas. Capelli neri a caschetto, magra, occhi azzurri.
      Donna insicura e debole, ma che farebbe tutto per la sua famiglia. Non sopporta molte cose, tra cui il vizio di bere troppo del marito.
       
      Sarah Baker: Figlia di Arold e Laura, sorella minore di Thomas. Capelli neri legati da due piccoli fiocchi, magra, occhi verdi. Sarah è sempre tra le nuvole e non mostra quasi più nessuna emozione. Ritenuta ''La muta'' in paese. Il suo peluche preferito è un orsetto rosa chiamato ''Leo''.
       
      Thomas Baker: Figlio di Arold e Laura, fratello maggiore di Sarah. Capelli castani, magro, occhi verdi.
      Thomas ha una grande passione per gli insetti e sogna di poter studiare entomologia. E' un ragazzo allegro e un po' distratto, suo padre spera che possa diventare un avvocato di successo.

      PERSONAGGI MINORI: 
       
      Hanna Meekins: Anziana cittadina di Elkedor, da qualche anno ha perso il marito a causa di un malanno incurabile.
      Non è molto in simpatia con i Baker. 
       
      E molti altri...

      Screenshots (Demo):
       
       
       

       
      LINK GIOCO COMPLETO (ITA): https://rpgmaker.net/games/10289/downloads/10057/
      (Cliccare sul piccolo pulsante EMPTY HEAD ITA - COMPLETE se il download non parte in automatico)

      SOLUZIONE COMPLETA (ITA): https://rpgmaker.net/games/10289/walkthroughita/
       

      Canale Telegram: https://t.me/emptyhead 
      Tumblr: https://cutiesbae-games.tumblr.com
    • Da Lakaroth
      Salve a tutti, vi presento Game Over Carrara, un horror/apocalypse game, in stile Riven o Myst, ma con alcune funzioni ad Hoc.
      Questo progetto è molto particolare, perché è ambientato in una città reale, con attori reali, cittadini che interpretano se stessi in una versione distopica della nostra città, Carrara, la capitale del marmo.
      Carrara è famosa in tutto il mondo per le sue pietre uniche,con cui hanno costruito le più grandi opere dell'umanità, dal periodo romano al rinascimento. In questa storia, la città è stata colpita da un'apocalisse.
      La narrativa è in realtà resa in modo horror per pura provocazione, come conseguenza del declino che negli anni gradualmente colpisce molte città italiane.
      Ho tradotto il gioco anche in inglese, per mostrare le meraviglie strutturali della nostra città, anche se in modo distopico e horror, proprio per creare un contrasto tra finzione e realtà ed una contraddizione tra contenuto e forma... Il gioco è basato su fotografie reali della città, che è stata mappata in stile Google Map, di notte o all'alba quando nessuno era in giro, poi ogni scenario è stato trasformato in digitale con uno stile distopico.
      Questo gioco è ad episodi, pensa a una serie TV, questo è il primo episodio!
       
      PS: Suggerimento ... salva spesso i tuoi progressi, e non fare rumore...
      Spero vi piaccia, seguiteci su Facebook , per restare aggiornati sui prossimi episodi ...
       
       

       
         
         
×