Jump to content

AD-Blocker detected, please disable your ad-blocker when surfing in makerando.com - There is no invasive Ad.

 

lzol

User
  • Content count

    10
  • Joined

  • Last visited

About lzol

  • Rank
    Member
  • Birthday 08/11/1992

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Napoli

Making Related

  • Role
    Eventer
  • 2nd Role
    Storyboarder
  • Tool you use
    Altro
  1. lzol

    RPGMAKER MV Chi Monogatari: Jigoku no Uta

    Le premesse sembrano ottime, ma...in giapponese?! Y.Y
  2. lzol

    Buonsalve

    Addirittura? In quale posto? Il mondo è piccolo in fondo
  3. lzol

    RPGMAKER MV [DEMO] Heresìa

    Vi ringrazio per l'interesse Mi fa piacere, è una storia scritta o un videogame? Mi piacerebbe sapere di cosa si tratta.
  4. lzol

    Buonsalve

    Ahh perfetto, io vengo da Boscotrecase (20 minuti da lì), dico Napoli in maniera orientativa perché solitamente non mi aspetto di trovarne così tanti Allora bella wagliù! ;D
  5. HERESIA Introduzione E dopo qualche anno ritorno qui, con l'ennesimo tentativo di portare avanti questo progetto, dopo le fallimentari esperienze con XP e VX. MV mi ha concesso una personalizzazione più intuitiva e poi c'è javascript che preferisco molto al ruby; ho molto apprezzato la facilità di implementazione dei plugin. La storia è stata concepita diversi anni fa, ma essendo ancora alle prime armi potete intuire che è stato un continuo cancella-e-riscrivi; il capriccio del basarsi su persone reali, conoscenti e amici ha fatto via via spazio ad una reinterpretazione più distaccata (anche se non nego di aver comunque preso ispirazione da alcuni personaggi "reali"); è la prima volta in cui credo di riuscire a pubblicare una demo giocabile in tempi brevi; ma ora veniamo al sodo. Trama Cinque anni prima degli eventi narrati, il nonno del nostro protagonista, Victor Wyte, scompare in circostanze misteriose, a detta di qualcuno a causa di alcuni terribili segreti riguardo le Forze Primordiali, ossia gli elementi che hanno dato inizio all'universo conosciuto: il Flusso Cremisi (Crimson Stream) controlla il continuum spazio-temporale e le abilità intellettive di un individuo, il Flussoscuro (Black Stream) controlla tutti gli elementi esistenti e le abilità fisiche. Victor avrebbe scoperto la struttura primordiale appena trentenne ma aveva anche sentenziato che nessun essere umano comune avrebbe mai potuto controllare un potere così grande. Nella (solitamente) tranquilla cittadina di Bosko, due sette segrete, di cui una fortemente in combutta con il governo, studiano le proprietà di queste Forze grazie ad alcuni appunti rinvenuti dopo la scomparsa di Victor; la chiave dei misteri relativi potrebbe celarsi nei due nipoti di quest'ultimo, che per qualche motivo (che verrà poi spiegato nel gioco) possiedono una struttura genetica compatibile. Personaggi (Ad ora...) Main: Protagonista del gioco (ma và? Main...), il nome potrebbe essere fisso o scelto dal giocatore, devo ancora decidere. Ragazzo di 16 anni, timido ed introverso e dal carattere tagliente e sarcastico; è iscritto al campus di Bosko assieme ai suoi amici e suo fratello minore ed è l'unico in tutto il campus ad indossare la misteriosa uniforme nera. Main può controllare il Crimson Stream, cosa che gli permette di massimizzare le proprie facoltà intellettive e, più in là, di manipolare lo spazio-tempo. Janky: Cugino di Main, è la sua perfetta antitesi: bello, ricco ed è conosciuto in tutto il campus; ha un carattere estremamente arrogante e altezzoso ma, a dispetto delle apparenze, è anche una persona molto astuta. Può controllare il Black Stream, che gli concede una forza sovrumana e la capacità di manipolare gli elementi. Blaze e Josef: Amici di Main, coppia inseparabile, accomunati anche dall'antipatia verso Janky. Blaze ha sempre la testa fra le nuvole e raramente presta attenzione a quello che gli si dice; Josef ha invece un carattere polemico e coglie ogni occasione per esprimere ciò che pensa e contraddire il punto di vista degli altri. Entrambi hanno due dipendenze molto particolari: Blaze è un fumatore accanito, ma fa della sua dipendenza la sua arma migliore; Josef è un alcolista e, col passare degli anni, non accusa più alcun effetto dovuto agli alcolici. Mary: Amica di Main, Josef e Blaze; gentile e disponibile, ha un atteggiamento molto protettivo nei confronti di Main, in quanto crede che Janky lo condizioni negativamente e fa di tutto per far sì che il nostro protagonista decida per sé. Dani: Fratello minore di Main, provocatorio e arrogante ma molto spigliato e intelligente; anche lui, tanto per cambiare, ritiene Janky un poco di buono. Alex: Diminutivo di Alexandra; ragazza introversa e misteriosa, ancora non si sa quale sia il suo ruolo in questa faccenda. Gameplay Sarà possibile spostarsi in ogni zona di Bosko attraverso una "World Map", Bosko comprenderà un'area commerciale, dove sarà possibile acquistare oggetti, armi e vestiario; il centro abitato dove di notte sarà possibile attivare missioni di "furto", che permettono di entrare in possesso di oggetti molto utili; sobborgo, ospedale e fabbrica dove, oltre agli eventi di storyline sarà possibile accedere ad altre missioni secondarie; ovviamente ci sarà anche il campus. Le battaglie seguiranno il classico side-view e tra i nemici vi saranno i classici bulletti che cercheranno di svuotarvi il portafoglio, i secchioni che vi annoieranno con le loro prediche, i vari scagnozzi delle organizzazioni che vi daranno la caccia e anche "fauna locale" (topi, pantegane, ci siamo capiti...); più qualche altro soggetto stereotipato. Qui c'è da ridere. Premessa: amo la serie Persona e devo ammettere che ho tratto molta ispirazione dal terzo capitolo; tra le caratteristiche legate al suddetto titolo abbiamo: * La possibilità di seguire le lezioni tenute nel campus che possono aumentare uno o più parametri; * La possibilità di prendere parte a progetti extrascolastici; * Il Social Rank (ribattezzato brutalmente Friend Rate) che stabilisce il "grado di amicizia" con un personaggio; permette di potenziare gli attacchi e di sbloccare abilità uniche o temporanee. Per aumentare il Friend Rate di un personaggio bisogna completare missioni secondarie/trascorrere del tempo con lui. La vita al campus, per ora, in sostanza funziona così: la giornata è divisa in tre momenti Mattina: si possono seguire le lezioni oppure completare alcune missioni secondarie; Pomeriggio: riservato al Friend Rate, è possibile trascorrere del tempo (brevissime cutscene in fermo immagine, almeno per ora) con uno dei personaggi disponibili; Sera: è possibile reclutare tutti i personaggi a disposizione e livellarli (se avete giocato a Persona 3, consideratela come una specie di Dark Hour). Ogni volta che si segue una lezione, si svolge una missione secondaria, si aumenta il friend rate o ci si allena, si passa al momento successivo della giornata. Di sera possono essere disponibili ulteriori quest secondarie oppure basta mandare il pg a letto per passare al giorno successivo. Non c'è bisogno che vi dica che potete anche ignorare tutto e tutti e andare a letto per far trascorrere velocemente i momenti di giornata (è pressoché inutile, ma potreste voler accedere alle missioni "serali" e saltare lezioni, friend rate, ecc.). Tutto ciò non intaccherà le missioni principali che, proprio come le quest secondarie, saranno disponibili in determinati momenti della giornata e sarà possibile attivarle cliccando, parlando o recandosi in un certo luogo. Altre simpatiche aggiunte riguardano le abilità: * Josef può sfruttare la sua passione per l'alcol: lo status Ebbrezza altera determinati parametri e permette di utilizzare delle abilità esclusive. Ovviamente bisogna essere in possesso della "materia prima"; * Blaze fuma erba e il discorso per lo status Assuefazione è simile a quello di Ebbrezza; alterazione dei parametri, abilità esclusive e necessità degli oggetti giusti. * Altre abilità sono state concepite tramite le custom formulas: alcune sono utilizzabili solo se si verificano certe condizioni, altre infliggono danno utilizzando parametri differenti e altre possono ignorare la difesa dei nemici; tutto questo oltre alle classiche "Furto" ecc. Alcuni oggetti possono essere utilizzati solo da determinati membri: ogni personaggio utilizza un tipo differente di armi, Josef è invece specializzato nell'uso degli esplosivi; Infine anche gli oggetti curativi hanno diversi effetti a seconda del personaggio su cui sono utilizzati. Crediti Yanfly, che un petosecondo dopo l'uscita dell'mv ha rilasciato il Battle Core; Kaimen per alcune soundtracks, anche se non so se saranno definitive; Kas per l'Ultimate Overlay; Galv per il MessageSoundEffects; chiunque abbia scritto il plugin BattleWeatherEffect; Screenshot ("Lo schermo ha sparato"(cit.)) Schermata titolo Arboreto Ingresso del Campus Dormitorio Link alla demo giocabile: qui La demo non è completa, o meglio, gli eventi della storyline lo sono, manca parte del "contorno", quindi quest secondarie e le cutscenes delle lezioni, ma essendo una parte che non prende molto tempo di gioco (ed essendo che sono meccaniche tediose da implementare) ho preferito mantenerne una versione "scheletrica" e dedicarmi di più agli eventi principali. Che dire, provate e fatemi sapere, in particolare alcuni punti: Lag: sul mio pc portatile il gioco va letteralmente in freeze per qualche secondo, solitamente dopo le battaglie, anche se non disdegna durante i dialoghi; devo sapere se è un problema del mio pc o del software (come ho visto in altri topic simili). Incongruenze di trama: alcuni dialoghi sono sommari, non dovrebbero esserci buchi ma non si sa mai, nel dubbio... Bug vari: passabilità, mapping, finestre e chi più ne ha più ne metta
  6. lzol

    Buonsalve

    Salve a tutti, vengo da Napoli e sono un appassionato di videogames. Ho da poco realizzato la mia prima demo su rpg maker MV dopo anni di fallimenti con altri tools e sto cercando di diffonderla attraverso le migliori comunità italiane; se volete dare uno sguardo, trovate il link in firma. Buona giornata a tutti.
×