Jump to content

AD-Blocker detected, please disable your ad-blocker when surfing in makerando.com - There is no invasive Ad.

 

  • Chatbox

    You don't have permission to chat.
    Load More
Sign in to follow this  
Rukomura

RPGMAKER VX ACE Trampled Flower

Recommended Posts

%2B5k3Wo.png

 

TRAMPLED FLOWER

INTRODUZIONE
Trampled Flower (trad: "Fiore Calpestato") è un gioco horror di esplorazione pubblicato da me (Rukomura) e la mia amica canadese Meepy, sviluppato in circa una settimana su RPG Maker VX Ace. E' centrato sul personaggio di Quinn, un ragazzo o ragazza che si risveglia nella sua stanza una notte.
Il gioco è fatto in modo che la trama, pur non detta in modo esplicito, lasci al giocatore il giudizio finale su quello che ha visto e se gli eventi siano solamente un incubo ben elaborato.
E' possibile avere diversi "risultati" verso la fine, ma non aspettatevi grandi rivelazioni.


PERSONAGGI
Quinn è l'unico personaggio controllabile. Vive nella sua stanza e apparentemente è una persona normale, forse in preda a incubi... o forse no? A volte può apparire così insicuro/a da non essere sicuro/a anche su fatti certi. Ha una grande passione per i fiori e la natura in generale.


GAMEPLAY
La stanza di Quinn è l'unico ambiente esplorabile. Essendo appunto la chiave di tutto il gioco "esplorazione", il giocatore non dovrà fare altro che servirsi dell'ambiente circostante per andare avanti e potrà forse capire meglio la vita di Quinn.
Data la breve durata del gioco (finibile in 10-20 minuti), non c'è modo di salvare o aprire il menù, invece, premendo X su certi oggetti si potranno utilizzare degli oggetti chiave.


CONTENUTI SENSIBILI
Qui c'è una lista abbastanza spoiler dei contenuti del gioco, al fine di avvisare giocatori che potrebbero essere molto sensibili o avere turbe psichiche a causa di alcuni elementi.
Si prega di leggerlo SOLO se temete per la vostra salute o siete insicuri se il gioco sia fatto per voi.

Scene horror;
Abuso fisico implicito;
 Immagini grottesche;
Jumpscare minimi;
Violenza implicita;
Sangue;
Omicidio? (Fuori schermo, pugnalata);
Morte?;
Autolesionismo?

 

 

SCREENSHOT (dalla versione inglese)

CwAtul.pngtcL1ct.pngJOEJxw.png

 

WALKTHROUGH

Per chi avesse difficoltà a cogliere diverse "sfumature" del gioco, c'è una guida qua sotto

che vi potrà aiutare! Fate attenzione però, perché spiega anche alcune meccaniche del gioco che portano al raggungimento di queste!

 

 

(Il raggiungimento dei finali si trova verso la fine, nella sezione apposita)

 

Trampled Flower ha ben tre diversi finali. Essi sono semplicemente chiamati Finale #1, #2 e #3.
Il giocatore medio è molto probabile che acchiappi il finale #1, infatti si può affermare senza problema che sia il finale standard. Tuttavia è possibile, con diversi tentativi, di scoprire anche gli altri due.

 

I "GIORNI"
Il gioco è diviso in giorni, che vanno da 1 a 4 (l'inizio, quando Quinn raccoglie la chiave, è definito "Giorno 0" e non ha rilevanza. E' l'unico giorno in cui nessun'azione influisce sul risultato finale).
Ogni "giorno" ha diverse azioni da fare, ma solo un paio vanno a influenzare una certa variabile chiamata "Misbehavior", o "Mal comportamento". Questa è fondamentale e bisogna sapere cosa va ad aumentarla--- o diminuirla.

 

Il "MAL COMPORTAMENTO"
Azioni banali possono portare ad un aumento del "mal comportamento" in base al giorno.
Per esempio, se apriamo la tenda al Giorno 1, la variabile aumenterà di 1. Se Giorno 2, aumenterà di 2 e così via, fino ad un massimo di 6 (il giorno 4, quello finale, non ha rilevanza da questo punto di vista, ma può servire per compiere le ultime azioni per certi finali).
Ecco la lista delle due azioni che controllano questa variabile:
⦁    Aprire le tende: + Mal comportamento
⦁    Fare i bisogni nel "bagno": Azzera Mal comportamento (qualunque giorno)*
*Notare che se ci si rifiuta di fare un bisogno Quinn non avrà modo di interagire con essa per il resto dei giorni.
Inutile dire che, in base al mal comportamento, certi piccoli dettagli del gioco cambieranno, perciò perché non sperimentare?

 

I FINALI
Siamo arrivati alla parte che forse molti avrebbero voluto fin dall'inizio, ma volevo spiegare come funzionava il sistema di Trampled prima di dare la soluzione.
Dato che il gioco funziona a variabili, ovviamente ogni finale verrà dato in base alle "condizioni" soddisfatte. Ognuna di queste conduce al finale#1, #2 o #3 e sono decisi al giorno finale, il numero 4. Vediamo in dettaglio:

 

FINALE #1:
  ⦁ Il Mal comportamento è a 6 o maggiore di 2.
Il finale che la maggior parte dei giocatori mi è sembrata che prendesse. E' anche quello che si ottiene se non vengono soddisfatte le condizioni degli altri due finali.

 

FINALE #2:
  ⦁Il Mal comportamento è a 0.
  ⦁Quinn ha recuperato il coltello.

Per prendere il coltello, Quinn deve subito dirigersi verso la prima scatola a destra e interagirci. Fatto ciò, ne uscirà fuori un coltello ben affilato.

 

FINALE #3:

  ⦁Il Mal comportamento è a 6.

  ⦁ Quinn ha trovato il seme e dato alla piantina.

Il finale più difficile, dato che è cronometrato (Il giorno 4 ha un timer invisibile che segna l'arrivo dell'ombra). Quinn deve dirigersi presto verso la piantina(interagendo a destra della scrivania) e cercare il suo seme, che è nascosto nel "bagno". Fatto ciò, bisogna riportare il seme alla piantina che sboccerà.

 

 

 


NOTE
Una piccola nota su Trampled con alcune considerazioni. Si prega di leggerlo solo dopo aver finito il gioco!


Lo sviluppo di Trampled mi ha fatto imparare tante cose, tra cui rendere un gioco in una sola stanza/mappa è davvero molto, MOLTO più difficile di quanto si pensi. Mi ha anche fatto capire che posso essere molto malata quando faccio brainstorming sull'horror lol.
In ogni caso, non reputo questo gioco adatto a tutti a causa di come si presenta. Paradossalmente, sono il tipo che non ama i giochi in cui la trama è da interpretare e non chiara ed elaborata, eppure sentivo che con questo gioco volevo raccontare qualcosa in modo subdolo, e giocare un po' con l'horror che è il mio genere in assoluto. E' stato anche il primo che presentavo ad un pubblico più ampio, ma non mi pento di averlo creato affatto, anzi. Come ho già detto, mi ha fatto imparare molto :)

Ho una mia idea di come si sono svolti gli eventi, ma voglio che siano gli altri a trarre le loro conclusioni senza che ci sia la mia influenza (perché non è NEANCHE canon!). Dopotutto è stato fatto proprio per questo :P

 

Beh, che dire... spero vi siate divertiti!



DOWNLOAD
Ci sono diversi link da cui si può scaricare il gioco! E' anche disponibile in italiano per chi non capisce l'inglese.


Indiexpo (solo inglese)
itch.io (Inglese e ITA)
Mirror (dropbox, ITA)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, questo è un gioco molto particolare ed interessante.

L'ho finito più volte per cercare di notare differenze, ma a quanto pare sono piuttosto tarato nelle azioni, visto che tutto finisce nel medesimo modo <_< Magari ci riproverò più in là.

 

Un gioco onirico che gioca molto sull'atmosfera. Genere che a me piace particolarmente.

Gli effetti sono belli, specie

la parte del video.

 

Considero la scarsa longevità come unica nota dolente del gioco, anche se è una scelta voluta. Come ho detto, questo genere mi piace molto, ma se dura troppo poco ci resto particolarmente male. Questa però è una considerazione prettamente personale che puoi non considerare minimamente  :D

 

Piccola nota: ho giocato ad entrambe le versioni del gioco, in inglese e italiano. Ho notato che nella prima compare una copia identica del protagonista in basso a destra della stanza. Penso non sia voluta, in quanto non c'è nella versione più recente in italiano, ma sicuramente può creare confusione. Anche perché è possibile interagire con essa, pur non influendo molto sul gioco se non esteticamente.

 

Spero di vedere altri tuoi lavori in futuro. Questo, pur essendo uno dei primi che hai pubblicato, non è affatto male ed è un ottimo punto di partenza. Complimenti!

 

 

Piccolo O.T.: ho visto che stai lavorando ad un fan game di Yume Nikki, ma purtroppo quello è un gioco che non riesco proprio a digerire perché troppo... dispersivo. Spero che il tuo sarà migliore dell'originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carina l'idea del Noise Filminic.

 

E' animata o fissa?

Il Noise è animato per tutta la durata del gioco! ^^

 

Ok, questo è un gioco molto particolare ed interessante.

L'ho finito più volte per cercare di notare differenze, ma a quanto pare sono piuttosto tarato nelle azioni, visto che tutto finisce nel medesimo modo <_< Magari ci riproverò più in là.

 

Un gioco onirico che gioca molto sull'atmosfera. Genere che a me piace particolarmente.

Gli effetti sono belli, specie

la parte del video.

 

Considero la scarsa longevità come unica nota dolente del gioco, anche se è una scelta voluta. Come ho detto, questo genere mi piace molto, ma se dura troppo poco ci resto particolarmente male. Questa però è una considerazione prettamente personale che puoi non considerare minimamente  :D

 

Piccola nota: ho giocato ad entrambe le versioni del gioco, in inglese e italiano. Ho notato che nella prima compare una copia identica del protagonista in basso a destra della stanza. Penso non sia voluta, in quanto non c'è nella versione più recente in italiano, ma sicuramente può creare confusione. Anche perché è possibile interagire con essa, pur non influendo molto sul gioco se non esteticamente.

 

Spero di vedere altri tuoi lavori in futuro. Questo, pur essendo uno dei primi che hai pubblicato, non è affatto male ed è un ottimo punto di partenza. Complimenti!

 

 

Piccolo O.T.: ho visto che stai lavorando ad un fan game di Yume Nikki, ma purtroppo quello è un gioco che non riesco proprio a digerire perché troppo... dispersivo. Spero che il tuo sarà migliore dell'originale.

 

Grazie mille per averci giocato! Semmai dovessi avere problemi a vedere "altri finali" posso darti dei piccoli consigli su come agire :)

Per quanto riguarda la longevità, sono molto d'accordo invece! Da quando l'ho rilasciato ho riflettuto e riflettuto su roba da aggiungere per rendere più ricca l'esperienza per il gocatore, ma purtroppo non riesco a farmi venire in mente nulla orz (Anche a me non piacciono i giochi che durano troppo poco di questo genere lol).

 

Sembra strano che ti compaia una copia del personaggio! E sei anche il primo che me lo fa notare... uhm. Ci indagherò su! Grazie per avermelo detto! (E' molto probabile che aggiornando i link devo averci messo un'altra versione, ma controllerò in ogni caso)

 

E grazie! Sto già lavorando ad un altro gioco oltre al fangame da te menzionato. Posso dirti che, per quanto il mio fangame sarà simile a Yume Nikki con enfasi sull'esplorazione, ci saranno più dialoghi e modi per interagire con certi NPC, con inoltre un sistema di quest! Ecco, forse se a qualcuno interessa potrei fare un topic anche su quello. Essendo non proprio originale ma una "derivazione" di un altro gioco non ero molto certa di pubblicizzarlo allo stesso modo di Trampled.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Noise è animato per tutta la durata del gioco! ^^

 

 

Grazie mille per averci giocato! Semmai dovessi avere problemi a vedere "altri finali" posso darti dei piccoli consigli su come agire :)

Per quanto riguarda la longevità, sono molto d'accordo invece! Da quando l'ho rilasciato ho riflettuto e riflettuto su roba da aggiungere per rendere più ricca l'esperienza per il gocatore, ma purtroppo non riesco a farmi venire in mente nulla orz (Anche a me non piacciono i giochi che durano troppo poco di questo genere lol).

 

Sembra strano che ti compaia una copia del personaggio! E sei anche il primo che me lo fa notare... uhm. Ci indagherò su! Grazie per avermelo detto! (E' molto probabile che aggiornando i link devo averci messo un'altra versione, ma controllerò in ogni caso)

 

E grazie! Sto già lavorando ad un altro gioco oltre al fangame da te menzionato. Posso dirti che, per quanto il mio fangame sarà simile a Yume Nikki con enfasi sull'esplorazione, ci saranno più dialoghi e modi per interagire con certi NPC, con inoltre un sistema di quest! Ecco, forse se a qualcuno interessa potrei fare un topic anche su quello. Essendo non proprio originale ma una "derivazione" di un altro gioco non ero molto certa di pubblicizzarlo allo stesso modo di Trampled.

 

Grazie, ma quando gioco evito i suggerimenti. Per trovare i vari finali proverò a fare quello che mi riesce meglio: fare azioni a caso  :zizi: Molto utile anche per scovare i bug

 

Per quanto riguarda il topic sul fangame, se hai tempo e voglia potresti farlo. Finché non lo presenti, nessuno saprà mai se è interessante o no. Ovviamente non sto dicendo di pubblicizzarlo come i tuoi progetti principali, ma almeno di far sapere che esiste xD Scegli tu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie, ma quando gioco evito i suggerimenti. Per trovare i vari finali proverò a fare quello che mi riesce meglio: fare azioni a caso  :zizi: Molto utile anche per scovare i bug

 

Per quanto riguarda il topic sul fangame, se hai tempo e voglia potresti farlo. Finché non lo presenti, nessuno saprà mai se è interessante o no. Ovviamente non sto dicendo di pubblicizzarlo come i tuoi progetti principali, ma almeno di far sapere che esiste xD Scegli tu

 

Già, fin quando non strettamente necessario meglio evitare suggerimenti xD (in bocca al lupo!)

 

Penso che lo farò quando ritorno a lavorarci, così posso anche postare screenshot e news!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come risolvo?

 

1z4lgdd.png

 

Metto nella cartella il file del font (preso da un mio progetto), ma nada.

 

Deve essere quello della versione italiana. Mi ero dimenticato di segnalare questo problema. Io ho risolto semplicemente copiando e poi incollando la cartella "font" della versione inglese nella cartella di gioco di quella italiana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finito in 10 minuti tondi! Più che gioco lo definirei un cortometraggio cinematografico. Nella sua semplicità sa essere molto evocativo. Potrà sembrare una cretinata, ma quanto mi è piaciuta l'interazione con la finestra? La luce della luna nella stanza creava una bella atmosfera. Leggevo che ci sono finali multipli, proverò a rigiocarlo più volte, anche se le interazioni sono poche, vediamo se colgo qualcosa di diverso. Mi è piaciuto, anche se con la prima run non ho compreso ancora nulla della trama. Attendi aggiornamenti. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come risolvo?

 

1z4lgdd.png

 

Metto nella cartella il file del font (preso da un mio progetto), ma nada.

 

E' un problema che senz'altro odio dei progetti di Ace! D:< Dovrebbe essere obbligatorio avere quell'infame cartella e non mettercela manualmente ugh. Aggiornerò il link al più presto!!

La soluzione consigliata da .-lFCDl-. è quella giusta comunque, chiedo ancora scusa per il disagio!

 

 

Finito in 10 minuti tondi! Più che gioco lo definirei un cortometraggio cinematografico. Nella sua semplicità sa essere molto evocativo. Potrà sembrare una cretinata, ma quanto mi è piaciuta l'interazione con la finestra? La luce della luna nella stanza creava una bella atmosfera. Leggevo che ci sono finali multipli, proverò a rigiocarlo più volte, anche se le interazioni sono poche, vediamo se colgo qualcosa di diverso. Mi è piaciuto, anche se con la prima run non ho compreso ancora nulla della trama. Attendi aggiornamenti. :D

 

Whoa, addirittura un cortometraggio?? E' un onore, grazie mille per il complimento!!! >^<

La "trama" è molto molto sottile, ma credo che si possa capire e metter su qualcosa se si vedono gli altri finali o se si esplorano molto attentamente le varie "giornate" e il modo di fare di Quinn! Sono veramente curiosa però di sapere che finale abbiate preso tutti voi alla prima partita :D

Spoiler per chi voglia sapere qualcosa sui finali e delle "dritte":

 

Di certo ogni vostra azione può avere una conseguenza. Si possono fare certe cose, o forse non sono permesse?

E ricordate: bisogna essere amici dei fiori.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un problema che senz'altro odio dei progetti di Ace! D:< Dovrebbe essere obbligatorio avere quell'infame cartella e non mettercela manualmente ugh. Aggiornerò il link al più presto!!

La soluzione consigliata da .-lFCDl-. è quella giusta comunque, chiedo ancora scusa per il disagio!

 

 

 

Whoa, addirittura un cortometraggio?? E' un onore, grazie mille per il complimento!!! >^<

La "trama" è molto molto sottile, ma credo che si possa capire e metter su qualcosa se si vedono gli altri finali o se si esplorano molto attentamente le varie "giornate" e il modo di fare di Quinn! Sono veramente curiosa però di sapere che finale abbiate preso tutti voi alla prima partita :D

Spoiler per chi voglia sapere qualcosa sui finali e delle "dritte":

 

Di certo ogni vostra azione può avere una conseguenza. Si possono fare certe cose, o forse non sono permesse?

E ricordate: bisogna essere amici dei fiori.

 

 

L'ho finito nuovamente ma ho ottenuto lo stesso finale, ovvero,

mi ritrovo dissanguato nel letto dopo l'apparente aggressione dell'uomo nero, finendo poi forever alone per terra in un luogo che immagino non sia la mia dolce cameretta

. Tuttavia, nelle due run ho avuto degli eventi diversi. Nella prima run

non mi era apparso il quaderno dedicato ai fiori ed ho subito un jumpscare

. Nella seconda run 

senza aprire mai le tende, mi è apparso il quaderno dedicato ai fiori e non ho subito il jumpscare

. Vedremo al terzo tentativo cosa mi salta fuori. xD

 

Ho fatto probabilmente l'errore di aver letto qualche spoiler di troppo nel primo post. C'è una parola chiave che mi da una interpretazione del finale, ovvero, 

autolesionismo. L'uomo nero non è reale, ma la rappresentazione della depressione. E' la condizione psicologica che porta il protagonista a tagliarsi. Il luogo dove Quinn giace per terra sotto il riflettore è una strada, abbandonato da tutto e da tutti

. Molto Yume Nikkiano come gioco. Ci sono andato vicino al senso della trama? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho finito nuovamente ma ho ottenuto lo stesso finale, ovvero,

mi ritrovo dissanguato nel letto dopo l'apparente aggressione dell'uomo nero, finendo poi forever alone per terra in un luogo che immagino non sia la mia dolce cameretta

. Tuttavia, nelle due run ho avuto degli eventi diversi. Nella prima run

non mi era apparso il quaderno dedicato ai fiori ed ho subito un jumpscare

. Nella seconda run 

senza aprire mai le tende, mi è apparso il quaderno dedicato ai fiori e non ho subito il jumpscare

. Vedremo al terzo tentativo cosa mi salta fuori. xD

 

Ho fatto probabilmente l'errore di aver letto qualche spoiler di troppo nel primo post. C'è una parola chiave che mi da una interpretazione del finale, ovvero, 

autolesionismo. L'uomo nero non è reale, ma la rappresentazione della depressione. E' la condizione psicologica che porta il protagonista a tagliarsi. Il luogo dove Quinn giace per terra sotto il riflettore è una strada, abbandonato da tutto e da tutti

. Molto Yume Nikkiano come gioco. Ci sono andato vicino al senso della trama? :D

 

Sei sulla buona strada! xD C'è un finale che è un po' difficile da prendere ma non impossibile!

Per quanto riguarda l'interpretazione:

 

Mi piace davvero tanto come l'hai messa! Ci può veramente stare. Non considero che il gioco abbia una trama "ultima" ma che possa essere letta in diversi modi, ognuna può essere giusta o sbagliata!

Se invece intendi l'idea che avevo io in mente durante la produzione (e quella dell'altra co-producer), allora non proprio!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei sulla buona strada! xD C'è un finale che è un po' difficile da prendere ma non impossibile!

Per quanto riguarda l'interpretazione:

 

Mi piace davvero tanto come l'hai messa! Ci può veramente stare. Non considero che il gioco abbia una trama "ultima" ma che possa essere letta in diversi modi, ognuna può essere giusta o sbagliata!

Se invece intendi l'idea che avevo io in mente durante la produzione (e quella dell'altra co-producer), allora non proprio!

 

 

Niente, sono riuscito a trovare

un insetto e nulla più

. A questo punto non disdegnerei di una guida per raggiungere i vari finali. Ora sono curioso sulla faccenda. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente, sono riuscito a trovare

un insetto e nulla più

. A questo punto non disdegnerei di una guida per raggiungere i vari finali. Ora sono curioso sulla faccenda. :D

Scriverò un post domani che allegherò pure al primo post :)

E' possibile che qualcun'altro riesca a scoprire qualcosa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ottenuto un altro finale:

Ho preso il coltello e ammazzato(?) l'uomo nero. Mi ritrovo Quinn costretta ad un interrogatorio della polizia(?). Quinn è dunque il reale assassino/assassina e si aprono tre potenziali strade. L'ombra è lo spirito vendicativo della vittima o l'ombra è il senso di colpa per l'omicidio commesso che la porta all'autolesionismo o un ricordo offuscato di colui che ha ucciso. Inoltre inizio a pensare che il/la protagonista sia stato/a vittima di uno stupro (da cui il titolo "fiore calpestato") e che lui/lei abbia ammazzato lo stupratore stesso. Il gioco, mi viene da pensare, è ambientato probabilmente nel ricordo dei giorni antecedenti lo stupro. Un ricordo comunque vago, dal momento che lo shock potrebbe aver offuscato la memoria di Quinn

. L'idea di fare un gioco così breve ha senza dubbio il vantaggio di portare il giocatore a riprovarlo più volte, aumentando ogni volta la curiosità rivolta alla trama. Una domanda:

"E' possibile usare l'acqua del bagno per lavare i vestiti? Vestiti penso sporchi di sangue per eliminare eventuali prove"

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti per la teoria e congratulazioni ad aver sbloccato un finale! :D Sono davvero eccitata a leggere diverse interpretazioni!

Per la tua domanda:

 

Nel gioco non è possibile, ma dal punto di vista della trama l'acqua, anche se inutilizzabile, è troppo sporca e poca per lavare tutti i suoi vestiti.
E' la "regola" che è il bagno e basta e non può essere utilizzato altrimenti. Non sia mai Quinn faccia azioni non "consone"!

 

 

UPDATE:

Modifico il post per dire che ho aggiunto un walkthrough per i finali!

In più, ho delle news riguardo al gioco in sé. Mentre scrivevo il walkthrough non c'erano abbastanza opzioni rispetto a quanto pensavo all'inizio, e dato che era già da un po' che volevo aggiornare Trampled Flower... ci saranno degli update futuri!

Non saranno grandiosi a livello di trama, ma ci saranno elementi in più che compariranno nei vari segmenti e variazioni sul risultato finale. Se tutto andrà come programma, tenterò anche di includere la versione inglese e italiana in un solo file, selezionabile dal gioco stesso! Così è anche più comodo per me per quanto riguarda aggiornamenti inaspettati e altre piccole aggiunte, perché gestire due file differenti è quasi impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By ConanBlade94
      Michele Biancucci
      presenta

       
      TRAMA
       
      Ambientato quattro anni dopo le vicende del primo capitolo, nei panni di Nig Anderson, per qualche oscuro 
      motivo, ci ritroveremo in prigione a scontare la nostra pena, ma la nostra permanenza non durerà per molto.
      High Rock Island verrà infatti invasa da Abomini di ogni tipo, e di conseguenza, il nostro compito, sarà 
      fuggire dall'isola prima che sia troppo tardi.
       
      GAMEPLAY
       
       
       
      SCREENSHOTS
       
         
        
       
      TRAILER
       
       
       
        CREDITI
       
      CONCEPT & GAME DESIGN: 
      MICHELE BIANCUCCI

      GRAFICA & PIXEL ART:
      VEXED
      LOPPAWORKS
      MICHELE BIANCUCCI

      TOOL:
      RPG MAKER VX ACE 
      ADOBE PHOTOSHOP 
      FL STUDIO

      SUPPORTO:
      LOPPAWORKS 
      GIUSEPPE JOSHUA JAZZETTA
      GUARDIAN OF IRAEL

      SOUNDTRACK:
      MICHELE BIANCUCCI 
      ERGO PROXY 
      RESIDENT EVIL
      MAKAI SYNPHONY
      NATENTINE

      SCRIPTING:
      MICHELE BIANCUCCI
      TORRES MICHELETTI
      ANDRE LUIZ MARQUES
      HIMEWORKS
      SEER UK
      KHAS
      YANFLY
      MELOSX
      RAIZEN
      GALV'S
      HOLY87
      SHIGGY

      COLLABORAZIONE E RINGRAZIAMENTO SPECIALE:
      LOPPAWORKS
       
      
      CONTATTI
       
       
      DOWNLOAD
       

      https://conanblade94.itch.io/evil-biohazard2d-ii
       
       
       
       
       
       
    • By Daisukegamer99
      ciao, avete presente quando in alcuni videogiochi durante un dialogo si sentono dei suoni ad ogni lettera apparsa? ecco avendo RPG maker VX Ace non so come fare, se qualcuno mi vuole aiutare ne sarei molto grato! ^^
    • By Shiki Ryougi
      E finalmente mi sono decisa di buttarmi in questo progetto che ho in mente da un sacco di tempo.
      Il titolo è provvisorio, ovviamente, ma probabilmente il titolo alla fine sarà solo "Anna".
      Ancora è un'idea che sta prendendo forma nel mio quaderno e voglio lavorarci un po' tutti i giorni.
      Posterò qui i miei piccoli passi.
      Solo quando avrò abbastanza materiale aprirò un discussione seria, con una demo, ecc.
      Quindi a presto
       
      PS: Posso solo dire per ora che la protagonista sarà una bambina di sei anni, Anna.
      Non saprei definire il genere del gioco, ma non sarà horror (al massimo elementi delicati sì).
      Psicologico, drammatico e fantastico.
      Non sarà un gioco lungo.
       

×